Le cuffie olografiche di Creative si evolvono: arriva Super X-Fi Gen2

Lorenzo Delli -

Se avete letto la nostra recensione delle cuffie Creative SXFI Air o se in generale conoscete le ultime creazioni di casa Creative, dovreste aver già sentito parlare della tecnologia Super X-Fi. Si tratta di una rivoluzionaria tecnologia olografica per cuffie che sostanzialmente ricrea l’ambiente sonoro di un sistema di altoparlanti surround di alta qualità in cuffia e lo personalizza con l’intelligenza artificiale (IA) per un’esperienza di ascolto naturale. Come?

Sfruttando un apposito chip che tra le altre cose include al suo interno un DAC e sfruttando anche un’app per dispositivi mobili che mappa la forma della vostra testa e orecchie, in modo appunto da personalizzare al massimo la resa audio delle cuffie. Ve ne abbiamo parlato più nel dettaglio qui.

Torniamo sull’argomento per il semplice motivo che Creative ha svelato il nuovissimo profilo audio Super X-Fi Gen2, che presenta miglioramenti importanti per offrire agli utenti un’esperienza audio per cuffie più naturale che mai. Di quali miglioramenti si parla? Aumento del dettaglio del suono nella configurazione surround, migliore direzionalità dell’audio e consumo di energia più efficiente. Tra l’altro c’è anche un nuovo profilo audio progettato appositamente per i videogame sparatutto che è stato mostrato in anteprima sulle nuove cuffie SXFI GAMER al CES 2020.

Il profilo Super X-Fi Gen2, ci fa sapere Creative, è stato implementato su tutti i profili utente esistenti in tutto il mondo: gli utenti devono solo eseguire semplici aggiornamenti del firmware sui loro prodotti e scaricare i nuovi profili tramite l’app SXFI per sperimentare il nuovissimo audio olografico.