Le storie della buonanotte anche se i genitori sono lontani: Google Assistant presenta My Storytime (video)

Vincenzo Ronca -

Google ha l’obiettivo di rendere Assistant, il suo assistente virtuale intelligente, una sorta di compagno di vita nelle attività quotidiane e le ultime iniziative intraprese lo confermano. Nelle ultime ore BigG ha presentato My Storytime, un modo per avvicinare i bambini ai loro genitori.

My Storytime offre la possibilità di registrare delle storie della buonanotte per poi riprodurle all’occorrenza ai propri bambini. La funzionalità è disponibile attraverso il nuovo sito ufficiale di My Storytime sviluppato da Google e Instruments, dove è possibile creare un proprio account personale al quale abbinare le varie storie registrate. I contenuti possono essere riprodotti mediante semplice comando vocale ed anche condivise tra account diversi.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday

Presumiamo che la novità presentata da Google sia disponibile con Assistant configurato in lingua inglese al momento. Per maggiori dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale di My Storytime.

Fonte: Google