Le vendite di iPhone sono calate, ma Apple non se la passa male, anzi!

Matteo Bottin

Sono disponibili i dati fiscali di Apple per il terzo quarto del 2019 (ricordiamo che corrispondono al secondo quarto solare): il fatturato derivato dagli iPhone è in calo, ma l’azienda non se la passa male, anzi!

Guardando i dati, gli iPhone hanno fatturato 25,99 miliardi di dollari (contro i 29,47 miliardi dell’anno scorso). Se si guarda il totale di 53,8 miliardi (+1% rispetto lo scorso anno) si vede come per la prima volta dal 2012 gli iPhone corrispondono a meno della metà del fatturato di Apple.

Se il fatturato è aumentato ma gli iPhone fruttano meno, ci sono altri settori che sono cresciuti: Mac, servizi e iPad hanno visto un incremento. Rispettivamente troviamo 5,82 miliardi, 11,46 miliardi e 5,023 miliardi di dollari.

LEGGI ANCHE: Ufficiale: Apple ha acquisito un pezzo di Intel

I risultati di questo trimestre hanno sorpassato le stime degli analisti (tranne nel settore iPhone), ma è il prossimo quarto a destare più interesse: Apple lancerà i nuovi iPhone, e nuovi servizi (come Apple TV+ e Apple Arcade) saranno rilasciati. Non mancheranno poi i nuovi MacBook (anche con un nuovo taglio). Cosa state aspettando di più?

Via: The Verge