LG annuncia le novità per il CES 2020: una TV arrotolabile che cala dal soffitto, un OLED da 48″ e tanto altro (foto)

Roberto Artigiani

LG Display – da non confondere con LG Electronics, azienda gemella, ma distinta – si prepara a presentare la sua nuova lineup di TV OLED al prossimo CES 2020 (in programma da 7 al 10 gennaio a Las Vegas). Come consuetudine infatti in quell’occasione verranno svelati i suoi nuovi prodotti così come alcuni prototipi che profumano di futuro. Nelle scorse due edizioni il palcoscenico americano era stata l’occasione in cui abbiamo potuto ammirare le prime stupefacenti TV arrotolabili.

Anche stavolta LG promette di presentare una TV analoga che però ribalterà il concetto mostrato finora: invece che salire dal basso, dall’interno di una base/contenitore, il pannello si srotolerà dal soffitto verso il basso, come se fosse lo schermo di un proiettore. Purtroppo però non è stata rilasciata alcuna immagine per illustrare il concept, per cui bisognerà attendere la presentazione ufficiale per saperne di più.

LEGGI ANCHE: I 12 smartphone che hanno segnato il decennio

Accanto a questa sarà mostrata la nuova linea di TV OLED i cui pannelli dovrebbero essere da 88″, 77″, 65″, 55″ e, per la prima volta, anche da 48″. Finora infatti la tecnologia OLED è stata usata solo per display al di sopra dei 50″, tuttavia ancora non sono state divulgate informazioni sulla futura commercializzazione di questo taglio. Lo stesso purtroppo vale anche per la TV arrotolabile. LG aveva dichiarato che il modello presentato all’inizio del 2019 sarebbe andato in vendita “entro l’anno”, ma poi non se n’è più fatto niente. Speriamo che la storia cambi nel 2020 per questi due nuovi prodotti.

Chiudiamo con le ultime due novità che verranno proposte dal palco del CES: un monitor trasparente da 55″ (pensato per essere utilizzato come separatore di corsie sugli aeroplani) e una serie di display OLED in plastica adatti all’implementazione sulle automobili.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: The VergeFonte: LG Display