LG introduce il supporto a Google Assistant per quasi 90 elettrodomestici, per una casa sempre più smart

Edoardo Carlo Ceretti

LG ha appena annunciato un nuovo importante passo verso il raggiungimento dell’obiettivo di rendere davvero smart le abitazioni delle persone. Infatti, ben 90 piccoli e grandi elettrodomestici targati LG, già dotati di connettività WiFi, saranno pienamente compatibili con Google Assistant, l’assistente di Big G che è il cuore pulsante di Google Home (e del futuro Home Mini).

Si tratta di una moltitudine di elettrodomestici – lavatrici, asciugatrici, frigoriferi, condizionatori ecc. – che potranno ora integrarsi perfettamente con Google Home, tramite il quale potrete impartire comandi vocali a distanza programmandone il funzionamento e le relative modalità.

LEGGI ANCHE: 5 funzioni che adoro del mio Google Home

Gli elettrodomestici smart di LG sono anche compatibili con l’app proprietaria SmartThinQ, che saprà estenderne le funzionalità e creare una sinergia di utilizzo basandosi sull’ecosistema pensato dal produttore coreano. L’app presenta anche funzionalità proattive, in grado di imparare le abitudini degli utenti e, col tempo, di prevederle e renderle sempre più efficienti venendo incontro alle loro preferenze. Per maggiori informazioni, potete consultare il blog ufficiale di LG.

Fonte: LG