L'immagine più dettagliata di un buco nero attualmente esistente ci dice che è a dieta (foto)

L'immagine più dettagliata di un buco nero attualmente esistente ci dice che è a dieta (foto)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Quando nell'aprile del 2019 venne mostrata al mondo la prima immagine reale di un buco nero, questa suscitò giustamente un enorme clamore tra gli appassionati e non solo. Ora, a distanza di un paio di anni, i ricercatori dell'Event Horizon Telescope (EHT) hanno rilasciato una nuova immagine che è la più dettagliata che sia mai stata realizzata di un buco nero. Si tratta di un aggiornamento della prima istantanea, che mostra per la prima volta la polarizzazione delle onde luminose emesse dal gas attorno al buco nero nella galassia Messier 87.

La nuova immagine risulta essere molto importante perché mostra come i campi magnetici molto potenti (indicati dalle linee visibili nell'immagine) si comportano in prossimità del corpo celeste. Le immagini suggeriscono inoltre che il getto ottiene la sua potenza dall'energia di rotazione del buco nero, come affermato da Michael Johnson della Event Horizon. La cosa più stupefacente che i dati permettono agli scienziati di stimare, è che il buco nero in questione è un "mangiatore" relativamente modesto, che sta consumando solamente un millesimo della massa del Sole ogni anno.

In futuro, grazie anche a nuove combinazioni di telescopi dell'ETH, i ricercatori saranno in grado di produrre anche dei video completi che mostrano l'attività magnetica dei buchi neri. Questo dovrebbe mostrare come i campi magnetici estraggono energia dai buchi neri.

Se siete interessati e volete conoscere ulteriori informazioni, vi consigliamo di visitare la pagina del sito ufficiale dell'Event Horizon Telescope.

Via: Engadget

Commenta