Logitech vuole salvarvi la schiena: svelata la nuova linea ERGO

Giuseppe Tripodi

Logitech ha annunciato due nuovi prodotti della linea Ergo, particolarmente indicati per questo periodo di smart working. Parliamo della tastiera Logitech Ergo K860 e della trackball Logitech Ergo M575. Come suggerisce il nome della linea, si tratta di prodotti che puntano soprattutto all’ergonomia, ma senza dimenticare l’attenzione al design e, soprattutto, la funzionalità.

Tastiera ERGO Wireless Split K860

A prima vista, la Ergo K860 è un prodotto piuttosto particolare, diversa dalla maggior parte delle tastiere: i tasti sono divisi in due aree ben distinte e la base non poggia tutta sul piano, bensì segue una curva che solleva la tastiera al centro.

Queste scelte di form factor puntano ovviamente a massimizzare l’ergonomia, favorendo la naturale postura delle braccia e riducendo al minimo le flessioni di polsi, spalle e avambracci. Questo permette anche di ridurre la pressione sui nervi ed evitare dolori dovuti all’utilizzo prolungato della tastiera.

Non manca un generoso supporto per i polsi, che segue ovviamente le forme della tastiera, ed è realizzato in schiuma ad alta densità e memory foam, con rivestimento esterno in tessuto.

La Ergo K860 nasce in seguito a ricerche di laboratorio e testing con utenti, che hanno permesso a Logitech di perfezionare il design della tastiera per garantire la massima ergonomia possibile.

Secondo quanto dichiarato dall’azienda, il 75% dei tester coinvolti ha dichiarato di aver notato miglioramenti dopo l’utilizzo della K860; inoltre, la tastiera ha ottenuto la certificazione United States Ergonomics.

Oltre questo, la Ergo K860 mantiene tutte le funzionalità a cui siamo abituati con i prodotti Logitech: connessione via Bluetooth o tramite ricevitore Unifying, associazione a tre dispositivi e supporto al software Logitech Options.

La tastiera è alimentata da due batterie, non è retroilluminata e ha un’autonomia di 2 anni. Sarà in vendita sul mercato italiano a partire dal 5 marzo al prezzo di 119€.

ERGO M575 Wireless Trackball

Logitech aveva già scommesso sul mercato delle trackball con MX Ergo: il nuovo modello Ergo M575 è una versione più economica di quest’ultimo, alla portata di qualsiasi tasca per chi vuole lavorare più comodamente senza spendere troppo.

Anche in questo caso, ovviamente, il focus è l’ergonomia: spostare la trackball con il pollice evita di muovere continuamente il polso per spostare il mouse, mantenendo il braccio in una posizione naturale grazie alla forma spiovente.

La sensibilità della trackball può essere regolata tramite il software Logitech Options, da cui è possibile personalizzare anche il funzionamento dei due tasti aggiuntivi.

Anche Ergo M575 si collega a PC o Mac via Blueooth Low Energy o tramite dongle Unifying: è alimentato da una pila AA che garantisce un’autonomia fino a 2 anni.

Logitech Ergo M575 è realizzato con una percentuale di plastica riciclata (50% nella colorazione grafite, 21% per la versione bianco sporco) e l’imballaggio di carta proviene da foreste certificate FSC.

Logitech Ergo M575 è già disponibile per l’acquisto al prezzo di listino di 49,99€.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.