Apple si prepara a rendere definitiva la transizione verso Apple Silicon con Mac Pro

Apple si prepara a rendere definitiva la transizione verso Apple Silicon con Mac Pro
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Sembrerebbe che Apple sia finalmente arrivata ad un punto di svolta per quanto riguarda la transizione completa ad Apple Silicon: alla fine dello scorso anno vi avevamo parlato della possibilità di vedere un ultimo Mac con processore Intel, ma gli ultimi rumor escludono questa possibilità.

Secondo il leaker DylanDKT, Apple rilascerà un Mac Pro con chip Apple Silicon già quest'anno, più precisamente durante l'ultimo trimestre del 2022, decretando dunque la fine dei computer della Mela con processore Intel. Non è ancora chiaro quale sarà il SoC di Mac Pro: con tutta probabilità, si tratterà di un chip ad hoc, più potente dell'attuale M1 Max.

In dei tweet successivi, DylanDKT ha poi affermato che potrebbe anche arrivare una variante di Mac Pro ancora più potente, anche se non sono ovviamente noti i dettagli. Non resta dunque che attendere ulteriori notizie su questi computer di fascia alta, che porranno fine al binomio Apple-Intel.

Mostra i commenti