MacBook Pro ed AirPods arriveranno stasera: cosa aspettarsi dall'evento Apple di oggi

MacBook Pro ed AirPods arriveranno stasera: cosa aspettarsi dall'evento Apple di oggi
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Oggi, 18 ottobre alle 19:00 (ore italiane), si terrà l'evento Apple Unleashed, durante il quale la società dovrebbe svelare i nuovi, attesissimi MacBook Pro.

I nuovi laptop della mela avranno un nuovo chip della serie Apple Silicon e sono attesissimi da tanti professionisti, ma all'evento di stasera potrebbe esserci anche altro. Vediamo quindi cosa aspettarsi dalla presentazione di oggi.

Nuovi MacBook Pro

 Concpet dei nuovi MacBook Pro. Render di Antonio De Rosa

Concpet dei nuovi MacBook Pro. Render di Antonio De Rosa

Le prinicpali aspettative su stasera sono concentrate sui nuovi MacBook Pro: saranno i primi laptop di fascia alta basati sulla nuova architettura Apple Silicon e, secondo quanto riferito da parecchie fonti, spiccheranno anche per il ritorno del connettore MagSafe,  del lettore di SD card e del connettore HDMI (come mostrato nel concept qui sopra).

Come riportato da Mark Gurman di Bloomberg, i nuovi modelli dovrebbero essere due, con display da 14" e 16". In entrambi i casi gli schermo saranno mini LED, tecnologia di nuova generazione che spicca per brillantezza, probabilmente con risoluzioni da 3024x1964 pixel (14") e 3456x2234 pixel (16").

Una delle più curiose novità sarà proprio il ritorno di MagSafe, ossia di un connettore magnetico di ricarica, che si stacca facilmente nel caso di inciampi sul cavo. Apple ha recentemente riesumato il brand MagSafe con il sistema di ricarica a induzione degli iPhone e pare proprio che anche sui Mac tornerà un qualche tipo di connettore magnetico (anche se non è ben chiaro come funzionerà).

Per quel che riguarda il ritorno di lettore di schede SD e porta HDMI, che sembra estremamente probabile, si tratta di un importante marcia indietro di Apple, che prova ad incontro agli utenti professionisti, anche a costo di fare a meno di tutto quel minimalismo che tanto ci piace in termini di design. A tal proposito, secondo quanto riferito da Gurman, pare che a Cupertino avessero addirittura valutato di reinserire una porta USB-A (salvo poi abbandonare l'idea).

 Uno dei nuovi chip di Apple potrebbe chiamasi M1X. Elaborazione di Antonio de Rosa

Uno dei nuovi chip di Apple potrebbe chiamasi M1X. Elaborazione di Antonio de Rosa

Fonte: https://aderosa.myportfolio.com/apple-macbookpro

Mentre le porte fisiche tornano, il componente che potrebbe abbanonare (forse definitivamente) i MacBook è la Touch Bar: nonostante tanti alti e bassi, sembra che la piccola barra a sfioramento non abbia fatto breccia nel cuore degli utenti e che Apple avrebbe quindi deciso di rimuoverla. Resterà però disponibile il Touch ID per l'autenticazione biometrica.

Ma i veri protagonisti della serata saranno i nuovi chip Apple Silicon: secondo quanto riferito, dovrebbero essere due e dovrebbero differenziarsi anche nel nome. Si ipotizza Apple M1X / M1Z, ma anche M1 Pro e M1 Max.

Entrambi i chip avranno una CPU a dieci core (di cui 8 ad alte prestazioni e 2 a risparmio energetico) e la differenza starà nella GPU: in un caso a 16 core, mentre la versione top di gamma si spinge fino a 32 core. Se tutti i rumor venissero confermati, si tratterebbe di un grande salto in avanti rispetto ai già ottimi M1 della generazione precedente.

Probabilmente il nuovo MacBook Pro 14" sostituirà nella lineup l'attuale MB Pro 13" top di gamma, mentre il nuovo MacBook Pro 16" ovviamente sostituirà l'attuale versione 16" con chip Intel.

macOS Monterey

Insieme ai nuovi MacBook Pro, è molto probabile che Apple annunci anche la data di lancio della nuova versione di macOS, Monterey.

Monterey è stato presentato al WWDC di quest'anno e sicuramente sarà la versione con cui verranno lanciati i nuovi MacBook. 

AirPods 3

Si parla ormai da tempo immemore anche di un nuovo modello di AirPods: si tratterebbe della terza generazione del modello base, che potrebbe cambiare parecchio nel design (e assomigliare molto a degli AirPods Pro senza gommini).

Gli AirPods 3 sono attesi da tempo, ma non si esclude che Apple possa lanciarli con un semplice comunicato stampa (per non ridurre la visibilità ai nuovi MacBook Pro).

Nuovi Mac Mini

La nuova generazione di chip Apple Silicon (M1 Pro, M1X o come si chiameranno) potrebbe arrivare anche su una nuova variante di Mac Mini, con caratteristiche Pro.

Dopo il debutto del recente Mac Mini con M1, si è parlato dell'ipotesi di un nuovo Mini con processore migliorato e ancora più porte del modello attuale. Il rumor è interessante, poiché l'attuale versione con più porte in assoluto è il vecchio modello Intel del 2018 (che un totale di 4 porte Thunderbolt, HDMI, USB-A e ethernet 10 gigabit opzionale).

Ad aver suggerito l'ipotesi di questo nuovo Mini è stato il famoso giornalista di Bloomber Mark Gurman (in una newsletter di agosto, ma il nuovo Mac Mini non è più stato citato nelle newsletter più recenti).

Seguite l'evento Apple con noi

Potete seguire l'evento Apple Unleashed da qualsiasi browser tramite il canale YouTube di Apple; ma se volete seguirlo insieme a noi, aprite il video YouTube qui sopra a partire dalle 18:45.

Commenta