macOS Big Sur sarà disponibile dal 12 novembre

Giuseppe Tripodi

MacOS Big Sur è stato presentato lo scorso giugno, durante il WWDC: dopo mesi di beta, Apple ha finalmente annunciato che la nuova versione del sistema operativo sarà disponibile da giovedì, 12 novembre.

La società della mela ha aspettato l’evento di oggi per annunciare la disponibilità di Big Sur, poiché è proprio con questa versione di macOS che debutteranno i nuovi Mac con Apple Silicon M1.

Ricordiamo che con Big Sur macOS fa il grande salto e passa da 10.x (la cui prima versione, Mac OS X Cheetah, risale al 2001) a 11.0: in altre parole, si tratta del più corposo aggiornamento di macOS da 19 anni a questa parte.

Oltre ai grandi cambiamenti estetici (tra cui menu trasparenti e nuove icone), tra le tante novità di macOS Big Sur troviamo il nuovo Centro di controllo, maggiore personalizzazione dei widget, tante app rinnovate (tra cui Safari, che è tutto nuovo e promette di essere il 50% più veloce di Chrome) e molto altro ancora.