Google potrebbe creare una serie di accessori certificati col programma “Made for Google”

Vezio Ceniccola

Made for Google sarebbe il nome del nuovo programma della società californiana dedicato ai partner di terze parzi, che potranno avere quest’inedita certificazione sugli accessori per smartphone e altri prodotti a marchio Google.

In questo modo, le aziende di terze parti potranno applicare questo bollino sui propri prodotti hardware, indicando che l’accessorio è stato approvato dal gigante della tecnologia. Per adesso non sono ancora noti i termini da rispettare per ricevere l’approvazione, ma probabilmente non bisognerà aspettare molto per avere maggiori informazioni.

LEGGI ANCHE: Google Home: in arrivo una versione Max?

L’imminente evento Google del prossimo 4 ottobre, oltre a svelarci i nuovi Pixel 2 e gli altri dispositivi del produttore, potrebbe rivelarci anche tutti i dettagli di questo nuovo programma, che rappresenta un altro segno evidente di quanto Big G stia puntando sull’hardware col proprio marchio.

Via: 9to5Google