Magic Leap licenzia 1.000 dipendenti e cambia strategia per il futuro

Enrico Paccusse

È da un po’ di tempo ormai che non sentivamo parlare di Magic Leap, la società specializzata in esperienze in realtà aumentata, e purtroppo se torniamo a parlarne proprio oggi non è per darvi buone notizie.

La pandemia globale sembra aver accelerato le condizioni di salute finanziaria già precarie della società, al punto che l’amministratore delegato Rony Abovitz è stato costretto a comunicare il licenziamento di circa 1.000 dipendenti al fine di diminuire le spese e controllare i costi.

LEGGI ANCHE: 15 giochi gratis per non annoiarsi in quarantena

Non solo, in modo simile a quanto fatto da GoPro, anche Magic Leap ha deciso di cambiare strategia per il futuro. Nel suo caso però, il movimento è contrario: focus sulle aziende, non più sui consumatori. Ora il futuro poggia tutto sulle spalle di Magic Leap 2, prossimo prodotto in scaletta previsto per il 2021.

Via: CNETFonte: MagicLeap