Honor MagicBook 14: il notebook che ogni studente vorrebbe

Redazione

In collaborazione con Honor

Di che portatile ha bisogno uno studente oggigiorno? Sicuramente deve essere compatto e leggero, altrimenti non ci sarà modo di portarlo a giro assieme ai milioni di libri ed altri oggetti personali che affollano gli zaini dei ragazzi. Poi deve avere una buona autonomia, perché non restare a secco a metà lezione o durante una sessione di studio all’aperto, o magari dentro ad un caffè, come va di moda. Ed ovviamente deve essere capace di fare girare qualsiasi programma di cui ci sia bisogno, e già che ci siamo anche qualche gioco, per distrarsi un po’ ogni tanto; del resto la vita non è fatta di solo studio, no? Ed infine, ma non meno importante, deve costare poco, perché… be’ perché nessuno vuole spendere tanto! Prendete quindi tutti questi ingredienti, metteteli in un mixing-glass, agitate, non mescolate, ed avrete un perfetto MagicBook 14.

Scherzi a parte, il nuovo notebook di Honor riesce a cerchiare tutte le caselline che abbiamo appena elencato ed anche molte altre, proponendosi come il candidato ideale per accompagnare studenti e non solo. Realizzato infatti quasi interamente in metallo, è un portatile solido ma al contempo leggero. Con un peso di 1.360 grammi ed uno spessore massimo che non arriva a 16 mm, MagicBook 14 può essere riposto anche in una borsa, e portato a giro senza che gravare troppo sulle spalle dell’utente.

Nonostante questo, ha una generosa batteria da 56 Wh, che vi consente di non vivere quotidianamente con l’ansia della presa di corrente. Non è impossibile infatti coprire un’intera giornata di studio o lavoro senza bisogno di ricarica. E se anche decideste che è arrivato il momento di svagarsi un po’, potrete riprodurre video per oltre 10 ore prima di avere bisogno dell’alimentatore. Quest’ultimo tra l’altro è piuttosto compatto, ed essendo dotato di porta USB Type-C è anche in grado di ricaricare i moderni smartphone Android. E se non bastasse, sappiate anche che la ricarica è molto veloce: in mezz’ora sarete già intorno al 50%, così se ad un certo punto aveste bisogno di un po’ più di “benzina”, potrete fare il pieno rapidamente.

Ma portabilità ed autonomia non valgono nulla se poi l’esperienza d’uso dovesse essere sottotono; ma non è questo il caso. Grazie al processore AMD Ryzen 5 3500U, con grafica Radeon Vega 8, MagicBook 14 non solo è in grado di eseguire in scioltezza tutti i software Windows di uso comune, ma può anche concedersi qualche sfizio ludico di quanto in quando. Navigare sul web, anche con decine di schede aperte, è un’esperienza scorrevole e fluida. I video su YouTube, anche in 4K UHD, vengono riprodotti rapidamente, e la gestione dei documenti Office, con Word, Excel e PowerPoint, non presenta incertezze. MagicBook 14 regge anche molto bene i carichi prolungati, con  temperature che, anche sotto sforzo, rimangono sempre sotto scacco.

Per una buona esperienza d’uso però non bastano le prestazioni. C’è bisogno, ad esempio, di una buona tastiera, ed anche su questo fronte MagicBook 14 non delude. I tasti sono ampi, con una corsa breve, e non troppo rumorosi: con un tocco delicato potrete scrivere anche in ambienti silenziosi come una biblioteca. C’è una bella retroilluminazione su ogni singolo tasto, e c’è anche un comodo lettore di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione, in modo da non dover digitare una password ogni volta che vorrete accedere al PC, velocizzando moltissimo le operazioni di login. Inoltre la tastiera è accompagnata da un ampio touchpad, che rileva correttamente tutte le gesture di Windows. Che dobbiate scrivere una tesina o un romanzo insomma, MagicBook 14 non vi lascerà a piedi.

E lo schermo? Se state pensando che il punto debole stia lì, spiacenti di deludervi. Si tratta di un pannello full HD, a tutto vantaggio dell’autonomia, con finitura opaca, che contrasta il più possibile i riflessi. Inoltre è possibile inclinarlo fino a 180°, in modo da condividerne facilmente il contenuto con più persone, radunate ad esempio attorno ad un tavolo.

MagicBook 14 non ha insomma trascurato nulla, e con costo di 599€ è anche un notebook particolarmente attento al rapporto qualità/prezzo. Se voleste approfondire la sua conoscenza, vi rimandiamo alla recensione completa. Se stavate cercando un notebook per voi, o per i vostri figli, potrete averlo appena trovato.