Mecool lancia un box Android TV con fotocamera integrata per videochiamare comodamente dal divano (foto)

Vito Laminafra -

La pandemia ha costretto tantissime persona a lavorare da casa, con conseguente aumento di riunioni effettuate online. Da Mecool arriva una curiosa soluzione per effettuare videochiamate sul proprio televisore.

LEGGI ANCHE: Telegram diventerà presto anche Twitch

Mecool Now è un box Android TV, con tanto di certificazione Google e supporto alle app di BigG come il Play Store, che presenta una fotocamera integrata, in modo tale da poter effettuare videochiamate usando direttamente il dispositivo. È ovviamente supportato Google Duo e sul box è posto un pulsante apposito che consente di rispondere velocemente alle chiamate in arrivo.

Mecool Now si posiziona sul bordo superiore del TV, ma è presente anche il classico foro per avvitarlo ad un treppiede. Degno di nota il telecomando, che oltre ai pulsanti rapidi per raggiungere YouTube e TikTok, include anche quello per aprire Google Duo. Mecool Now è disponibile sul sito ufficiale dell’azienda ad un prezzo di circa €120, ma occorre tenere presente che Netflix non è supportato dal dispositivo, mentre non ci sono problemi per Prime Video o altri servizi simili.

Via: 9to5Google
  • mifungo

    Ben vengano questi prodotti. Finalmente cominciano a spuntare.

  • Mariux Revolutions

    E anche questo niente sintonizzatore TV.
    Doversi affidare solo ed unicamente ai prodotti di TIM, devastati dagli ultimi aggiornamenti software, per questa motivazione è snervante

    • Okazuma

      Credo sia complicato per i produttori.
      Il sintonizzatore TV sovrbbee essere compatibile con i vari standard che cambiano quasi da Paese a Paese

      • Mariux Revolutions

        Lo so bene purtroppo

    • adrianobo

      leggendo notizie sull’arrivo di iliad sulla linea fissa, facendo riferimento a cosa fa iliad in Francia, pare proprio che oltre al modem-router, diano anche un top box androi TV con sintonizzatore…
      Aspetto…

      • Mariux Revolutions

        Se, come i decoder di TIM, sarà utilizzabile anche con altri operatori (il TIMvision l’ho preso quando stavo ancora con la FTTC di TIM e lo uso tuttora con la FTTH di Tiscali su Open Fiber sulla mia smart TV secondaria, compatibile con il DVB-T2, ma non con l’HEVC) e non sarà dunque bloccato, come la Vodafone TV Box, ben venga, speriamo

  • Okazuma

    Ma alla fine, il supporto nativo alle WabCam, è arrivato su Android TV?