MediaTek e Intel insieme per il primo chip 5G per laptop dell’azienda: il MediaTek T700 5G

Giovanni Bortolan

La partnership tra Intel e Mediatek inizia a portare i suoi frutti. Nonostante Intel non abbia intenzione (al momento) di produrre dei chip 5G per conto suo, il lavoro a stretto contatto tra le due aziende ha permesso di portare a compimento il primo modem 5G dell’azienda per utilizzo su laptop, il MediaTek T700 5G.

Supportato dal lavoro di ottimizzazione con il sistema di Intel, il MediaTek T700 supporta il 5G Sub-6, oltre che essere stato testato su delle celle 5G completamente separate dalla rete 4G LTE, nonostante il chip supporti anche i network che dipendono da essa. MediaTek ha inoltre promesso un’eccellente gestione della potenza, tale per cui l’utente non dovrà preoccuparti di consumi eccessivi in caso di navigazione prolungata su reti 5G.

LEGGI ANCHE: Confermato il ritardo del lancio dei chip a 7 nm di Intel, ecco perché

A questo punto sarà interessante vedere quali terminali in uscita verranno presentati con a bordo questo nuovo chip. Attualmente i laptop conosciuti e compatibili con la connettività 5G (come il Dell Latitude 9510 2-in-1, l’HP Elite Dragonfly G2 e il Lenovo Flex 5G) si appoggiano tutti all’azienda concorrente Qualcomm, ma data la partnership di MediaTek con Intel non ci sarà da stupirsi se ne vedremo di molti in futuro.

Fonte: Engadget