Il mercato PC in calo nel Q1 del 2022, sorride soltanto Apple

Il mercato PC in calo nel Q1 del 2022, sorride soltanto Apple
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Secondo Counterpoint Research, le spedizioni globali di PC, nel primo trimestre 2022, sono diminuite del 4,3% su base annua. I motivi dietro questo calo sono principalmente legate alla carenza di componenti ed a problemi logistici. In tal senso, non hanno certamente aiutato i blocchi subiti dalle aziende in Cina a causa dell'ultima esplosione di casi Covid-19.

Per quanto riguarda i singoli produttori, Lenovo ha conservato la sua leadership nel segmento, con una quota del 23,1% (in leggero calo rispetto al 2021). Al secondo posto HP (con una quota del 20,2). Anche in questo caso, è stato registrato un calo su base annua relativo alle spedizioni. Al terzo posto spicca Dell che, insieme ad Apple (+8% grazie al successo della serie MacBook con chip M1) e Asus, è l'unica azienda ad aver aumentato le proprie spedizioni nel Q1 del 2022.

Infine, sembrerebbe che la carenza di componenti dovrebbe diminuire nel secondo semestre del 2022. Così come è accaduto già alla fine del 2021, infatti, il divario tra domanda ed offerta continua a ridursi.

Mostra i commenti