Mesh è la nuova piattaforma di realtà mista di Microsoft, ed è la cosa più vicina agli ologrammi (video)

Mesh è la nuova piattaforma di realtà mista di Microsoft, ed è la cosa più vicina agli ologrammi (video)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Microsoft ha da poco presentato una nuova piattaforma per la realtà mista davvero particolare che funziona in accoppiata sia col visore HoloLens, ma anche con altri dispositivi VR, smartphone e tablet.

Mesh permetterà agli utenti di incontrarsi e riunirsi in uno spazio virtuale, in cui sarà possibile interagire con oggetti virtuali o con gli avatar di altri partecipanti. Saranno anche integrati diversi strumenti per vedere presentazioni in gruppo o osservare modelli 3D da varie angolazioni, il tutto in tempo reale.

Le possibilità sono davvero infinite: anche i videogiochi potrebbero beneficiare di tale tecnologia, come abbiamo avuto modo di vedere nella demo di Pokémon GO per HoloLens.

Oltre al sopracitato HoloLens 2, Microsoft Mesh sarà in grado di funzionare anche su HP Reverb G2, diversi visori Oculus, incluso Quest 2, ma anche computer con Windows e macOS, smartphone e tablet, ma senza dubbio l'esperienza migliore è quella offerta dai dispositivi VR.

Al momento, l'app sarà rilasciata in accesso anticipato solo per HoloLens 2, ma vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi riguardanti Mesh.

Via: Liliputing

Commenta