Meta consentirà ai creatori di vendere beni digitali nella realtà virtuale

Meta consentirà ai creatori di vendere beni digitali nella realtà virtuale
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Meta consentirà agli utenti di Horizon Worlds di vendere oggetti ed effetti digitali all'interno dello spazio virtuale. Il test, avviato recentemente, è riservato a chi ha più di 18 anni negli Stati Uniti ed in Canada, e per ora coinvolge pochi utenti.

La società a riguardo ha affermato: "Grazie a questo test, otterremo i feedback degli utenti. Questi strumenti sono importanti poiché in futuro potranno consentire alle persone di guadagnarsi da vivere grazie al metaverso, dove sarà possibile acquistare beni, servizi digitali ed esperienze". Ovviamente ci saranno delle linee guida da rispettare: "Se vedi qualcosa che sembra violare le nostre politiche, puoi inviare una segnalazione per la revisione" ha chiarito la società.

Meta, infine, è in procinto di avviare anche un programma per incoraggiare gli sviluppatori a utilizzare i suoi strumenti e costruire i loro mondi. Ogni mese, infatti, verranno proposti degli obiettivi, che se raggiunti dall'utente genereranno entrate economiche.

Via: EnGadget
Mostra i commenti