Microsoft ha brevettato il dispositivo perfetto per le videochiamate su Skype (foto)

Matteo Bottin

Se fate tante videochiamate (magari di gruppo) sarete abituati ad inquadrature strane, al fatto di dover essere legati ad un particolare proiettore o stanza per fare incontri di gruppo e a tanti piccoli altri problemini. Microsoft potrebbe aver la soluzione a tutto questo.

Secondo un brevetto (numero 10.462.421) ottenuto in ottobre presso il U.S. Patent Office, Microsoft presenta un dispositivo che fa sia da proiettore che da webcam. Il prodotto, di forma cilindrica, permetterebbe alla fotocamera di ruotare, andando a seguire la nostra figura durante tutta la chiamata.

Non solo, ma all’interno dovrebbe essere inclusa anche un sensore di profondità, il quale, secondo le specifiche, dovrebbe essere “più potente del Face ID di Apple nel catturare l’immagine delle persone”, generando una ricostruzione in tempo reale delle persone nella stanza.

LEGGI ANCHE: Recensione Logitech G PRO X Gaming Keyboard

I vantaggi sembrano quindi tantissimi: portabilità, immediatezza e versatilità. Per di più, il sensore di profondità potrebbe essere anche utilizzato per analizzare le superfici che lo circondano. Lo comprereste?

Via: Patently Mobile