Fibra scansati proprio: ecco il modem-router 5G di Huawei!

Cosimo Alfredo Pina -

Il campione di Huawei per questo MWC 2019 è senz’altro il Mate X. Gli altri grandi protagonisti sono stati i nuovi MateBook, con hardware aggiornato e funzionalità software davvero niente male. Ma le novità hardware non sono finite.

Stiamo parlando dei modem/router 5G che Huawei ha svelato a Barcellona insieme ai già citati dispositivi. Il nome non è orecchiabile come quello dei Mate ma Huawei 5G CPE Pro, 5G CPE Win e 5G Mobile WiFi si meritano sicuramente la nostra attenzione.

A bordo di questi prodotti c’è lo stesso chip del Mate X, il Balong 5000. Questo permette di connettersi alle reti 5G con velocità fino a ben 6,5 Gbps in download  o 3,5 Gbps in upload. Poi, grazie al top della tecnologia Wi-Fi (sono certificati per la Wi-Fi 6) la potente rete di nuova generazione può essere sfruttata da tutti i dispositivi di casa.

TUTTO QUELLO DA SAPERE: Huawei Mate X | I nuovi Matebook

Davvero niente male e già in partenza l’offerta è diversificata: Huawei 5G CPE Pro è un modem/router che integra al sue interno un hub per la casa smart (protocollo HiLink); Huawei 5G CPE Win offre tutto quello che c’è a bordo del Pro (salvo l’hub smart home), ma può essere montato all’esterno (certificazione IP65) per ricevere meglio il segnale 5G; infine c’è Huawei 5G Mobile WiFi, ruoter portatile con una batteria da 8.000 mAh (può essere usata anche come power bank) in formato tascabile.

LEGGI ANCHE: Fastweb e Samsung stanno provando a rimpiazzare la fibra con il 5G

Per ora il tutto ha un’aura abbastanza fantascientifica, eppure i dispositivi in questione li abbiamo visti qui in fiera e sembrano decisamente pronti ad un uso consumer. Purtroppo però non ci sono notizie su disponibilità o prezzi, ma del resto il fattore limitante per ora è la copertura delle reti 5G, quindi possiamo aspettare ancora un po’.

  • Luca

    Ma scansati che, già i comuni non sono raggiunti da adsl decenti ne da meno 4G e parliamo di 5G, ma quando si vedrà in certi comuni e soprattutto a prezzi decenti e full

  • Ithilion

    Wow, quindi adesso potrò esaurire i miei 50 GB di traffico in soli 60 secondi? Che bello!

    • Mrz SVRN

      XD

  • da me l’adsl proprio non arriva, arriva però un buon 4g+, spero che quando arriverà il 5g gli operatori si decideranno a fare offerte con gb illimitati

    • Stranger Thing

      Fanno pagare 10 euro 50 GB ini4g+ se va bene.. quanto pensi possano far pagare per un 5g illimitato!?

      • spero un prezzo che permetta alle persone di usarlo per il motivo per cui è stato creato. Poi io boh, dicono che il 5g sarà incentrato sulla domotica, ma in italia gli operatori danno solo ip sotto NAT e non si aggiornano agli ipv6

        • Stranger Thing

          Anche io lo spero, ma ci credo molto poco in un prezzo accessibile, soprattutto per i primi anni..

      • maxxi81

        Minimo 50€ per cui per un bel po’ se lo possono tenere…

        • Stranger Thing

          Ma infatti. A prescindere dal prezzo, poi, non riesco a vedere l’utilità del 5g contro un 4g funzionante su smartphone. Su linea fissa avrà senso quando sarà venduto ad un prezzo simile ad una fibra 100 o 200Mb.

          • Pol Pastrello

            Il 5G sarà utile come oggi è utile il 4G rispetto al 3G. O lo stesso carico di utenti a velocità maggiore oppure più utenti alla stessa velocità.

          • Stranger Thing

            Per carità, in futuro sicuramente sarà utile ma in questo presente, cioè quello in cui con uno smartphone ci guardi al massimo un film in HD e scarichi qualche file o app da una manciata di MB, non vedo l’utilità di spendere cinque volte più di ora per avere prestazioni che, al momento, non verrebbero sfruttate più di un buon 4g..

  • Romana Guerrini

    da me arrivano solo i segnali di fumo

  • LucaMW

    Mah… Non comparate sta roba alla fibra! Che può avere prestazioni ben superiori e con stabilità!

    • Luca

      Cioè, ma che vuole dire? Se per ora la fibra può sembrarti superiore più avanti non sarà così.

      • Simone Rinaldi

        La fibra non viene influenzata da condizioni climatiche, interferenze elettromagnetiche, mura, conformazione del territorio… Senza considerare che man mano che migliorano i sistemi di modulazione aumenta anche la banda passante.

        Casomai è una tecnologia wifi che non potrà mai tenere il passo.

        • Luca

          E se un giorno usassimo i neutrini per comunicare?

  • leonardo

    Purtroppo però avrà senso solo nelle campagne , perché se in città tutti si mettessero ad utilizzare un router 5g andrebbe peggio di una 100mb/s, e non come una 1gb/s