Ecco come una molletta potrebbe cambiare le vostre vite (video e foto)

Federica Papagni -

Semplificare la quotidianità e la vita domestica sembra ormai il motto che motiva aziende, grandi e piccole, a spremere le loro meningi per inventare qualcosa di nuovo e innovativo, che rivoluzioni il modo di vivere delle persone. Assolvere tranquillamente alle attività quotidiane forti del fatto di avere alle spalle un assistente personale che ci aiuti, ad esempio, a non rovinare i gustosi manicaretti che volevamo servire a cena oppure che ci avvisi quando gli ospiti sono davanti alla porta di casa, di certo è un pensiero che accomuna un po’ tutti noi.

Da questa idea nasce Klip@ (klip-at), la molletta tecnologica ideata da devAIs, startup che si occupa di soluzioni IoT and to end, fondata da Luca Spampinato e Ettore Decio. Per la sua produzione è stata avviata una campagna di crowdfunding su Indiegogo.it e sarà disponibile fino a fine ottobre 2020 con il traguardo di 12.000€ da raggiungere non solo per la produzione, ma anche per la spedizione del prodotto a chi ne fa richiesta.

LEGGI ANCHE: Recensione Polaroid Now

Nel dispositivo sono stati installati termometro, microfono, igrometro, accelerometro e giroscopio, per rispondere a tutte le possibili necessità degli utenti, alcune già ipotizzate e infinite altre programmabili semplicemente tramite l’app dedicata. La scocca esterna, invece, è stata realizzata con la stampa tridimensionale in collaborazione con Elmec 3D.

Il modo in cui la Klip@ funziona è stato illustrato dal suo inventore, Marco Garzola, ingegnere elettronico ed esperto del mondo dell’IoT. Pensata per essere semplice e utilizzabile veramente da tutti, la molletta è attivata con tre mosse:

  • La si scuote per svegliarla;
  • Le si dice a voce cosa fare;
  • La si attacca all’oggetto che si vuole monitorare.

Con una notifica ricevuta sul proprio smartphone, Klip@ aggiorna o avvisa l’utente quando un evento accade.

Una volta avuta l’idea, Marco si è rivolto all’amico Ingegnere Mario Petrosino per il design hardware e a imprenditori con esperienza che lo potessero supportare nella costruzione del prototipo e del lancio. Per scoprire di più su questo progetto vi rimandiamo al sito ufficiale e nel caso vogliate supportarlo potete recarvi sulla pagina di Indiegogo.

Video

Immagini

 

  • Christian

    la cosa più inutile che abbia mai visto