MSI annuncia la sua nuova linea di notebook con Intel di decima generazione a bordo (foto)

Giovanni Bortolan

Freschi di annuncio, i nuovi processori di casa Intel dedicati all’ambito portatili si mostrano subito all’interno di dispositivi del settore. La prima a fare la sua mossa è MSI, che rinnova la sua gamma con l’arrivo di ben sei linee di laptop dotandoli di Intel Core i9 di 10ª generazione e schede video NVIDIA Geforce RTX Super.

GS66 Stealth

Uno dei due Laptop della serie “thin & light”, dotato di display con refresh rate di 300Hz ed un’ampia batteria da 99,9 Wh. Vincitore dei premi iF Design Award e Red Dot Design Award, si tratta di un laptop estremamente sottile e compatto per la sua categoria. I flussi d’aria vengono massimizzati dalle ventole MSI Cooler Boost Trinity+ da appena 0,1 mm di spessore.

GE66 Raider

L’altro portatile della linea “thin & light” è caratterizzato da una scocca più sopra le righe, vagamente ispirata da una nave spaziale (non mancano ovviamente i LED RGB programmabili, visibili nella vistosa barra frontale). Anche questo premiato ai Red Dot Awards per la sua categoria.

GT Titan, GP/GL Leopard e GF Thin

Vengono rinnovate anche tre delle linee più apprezzate dal pubblico, ora equipaggiate con processori di serie H e GPU NVIDIA, in grado così da offrire ai videogiocatori una più ampia scelta di proposte a vari prezzi, tutte dotate delle soluzioni tecnologiche più recenti.

Creator 17

MSI pensa anche ai content creator, con il suo Creator 17 (un nome inequivocabile, d’altronde). Oltre a disporre della medesima dotazione degli altri dispositivi (in questo caso la GPU è una GeForce RTX 2080 Super), è anche il primo laptop al mondo a vantare uno schermo Mini LED certificato DisplayHDR1000. Si tratta di un pannello 4K da 17″ in grado di assicurare fino a 1000 nit di luminosità, oltre che maggiore profondità e realismo di immagine.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 20+ sarà spinto dallo Snapdragon 865+ in alcuni mercati

Ulteriori informazioni sui singoli dispositivi presentati, sia dal punto di vista tecnico che di quello relativo ai prezzi (ancora non annunciati), possono essere trovati sul sito ufficiale.

Fonte: MSI