MSI: una valanga di novità per il ramo gaming e creator dei notebook

MSI: una valanga di novità per il ramo gaming e creator dei notebook
Federica Papagni
Federica Papagni

È stata svelata nella giornata odierna da MSI la nuova line-up di laptop equipaggiati con i nuovi processori Intel serie H di 12a Gen e le ultimissime GPU NVIDIA GeForce RTX. Inoltre, questi modelli presentano il logo "Metaverse Ready".

Per la prima volta su notebook vediamo apparire le GPU di NVIDIA di classe 80 Ti, ossia GeForce RTX 3800 Ti, insieme anche alla RTX 3070. Inoltre, i nuovi modelli di notebook offrono un incremento fino al 45% delle performance della CPU rispetto alla generazione precedente, il tutto aiutato dalle tecnologie per il raffreddamento MSI presenti su alcuni modelli, come, ad esempio, "Phase Change Liquid Metal Pad" e a una nuova Vapor Chamber.  

Oltre alla parte hardware, numerose sono le novità anche in ambito software, tra cui spiccano MSI Smart Auto, che è disponibile sui nuovi modelli destinati ai content creator e ottimizza le prestazioni del notebook in base all'utilizzo, e Ambient Silent AI, che regola la velocità della ventola in automatico in base alla rumorosità dell'ambiente.

Qui sotto potete trovare un riepilogo dei modelli della nuova lineup di MSI.

Parte della pluripremiata serie di notebook leggeri e potenti GS Stealth, i nuovi GS77 e GS66 vantano uno spessore di appena 21 mm e dispongono di touchpad e tasti particolarmente ampi per offrire il massimo comfort nella digitazione.

Sono, inoltre, dotati di un sistema audio a 6 speaker, che assicura bassi profondi e alti ben definiti. Inoltre, soprattutto i gamer professionisti apprezzeranno la possibilità di chiudere la webcam, nonché la tecnologia USB PD che consente di ricaricare dispositivi fino a un massimo di 100W.

I nuovi GE76 e 66 Raider mettono a disposizione i sofisticati effetti luminosi della serie GE Raider e performance ancora superiori. Il modello GE76 Raider, in particolare, grazie al suo esclusivo thermal design, raggiunge i 220W con la GeForce RTX 3080 Ti e MSI OverBoost.

La tecnologia Phase Change Liquid Metal Pad assicura poi un ulteriore incremento del 10% delle performance, mentre i display ad alte prestazioni con risoluzione fino a 4K garantiscono incredibili esperienze visive.

Concepiti per assicurare prestazioni senza compromessi nei più diversi ambiti, i Vector GP76/66 sono in grado raggiungere i 210W con MSI OverBoost, rappresentando, quindi, una scelta ideale per il gaming, ma anche per chi si occupa di progettazione e chi lavora in ambito scientifico.

Nata dalla collaborazione tra MSI e Ubisoft e caratterizzata da un design futuribile, la serie Crosshair GL si arricchisce del nuovo modello in edizione limitata Crosshair 15 Rainbow Six, che è dotato anche di un esclusivo bundle.

Tutti i modelli di questa serie sono equipaggiati con processori Intel Core i9 e tecnologia Cooler Boost per assicurare un eccellente raffreddamento in ogni situazione.

Completano il ventaglio di novità per i gamer presentate da MSI gli aggiornamenti delle serie Pulse GL, Sword e Katana, che sono in grado di soddisfare le più diverse esigenze in ambito gaming.

Primo notebook da 17 pollici a offrire il supporto touch-pen al mondo, Creator Z17 dispone di display QHD+, CPU fino a Intel Core i9 e GeForce RTX 3080 Ti 16GB ed è, quindi, in grado di offrire performance ai massimi livelli.

Il Creator Z16P dispone poi di un sofisticato sistema di raffreddamento a Vapor Chamber, rappresentando la soluzione ideale per i professionisti che operano nell'ambito della creazione di contenuti e per chi semplicemente ricerca il massimo.

Dedicato a chi desidera una soluzione particolarmente stilosa e portabile, che si tratti di un creator o di uno studente che necessita di performance elevate, Creator M16 si caratterizza per lo chassis ultraleggero in alluminio e il display QHD+ True Pixel, che può aprirsi con un angolo fino 180°.

Uscita

La maggior parte dei nuovi laptop per il gaming annunciati oggi a livello internazionale saranno preordinabili anche in Italia a partire dal prossimo 24 Gennaio presso una selezione di partner.

Mostra i commenti