Con i NAS Asustor non avrete certo problemi di spazio: Lockerstor 12R Pro e Lockerstor 16R Pro supportano fino a 288 TB

Vito Laminafra

Vi abbiamo già parlato di un NAS Asustor, più precisamente di Nimbustor 2, che ci ha convinto abbastanza. Il produttore però ci tiene a far sapere che i modelli pensati per le aziende riescono a gestire fino a 288 TB di memoria interna.

LEGGI ANCHE: Echo Show 5 ed 8 ufficiali in Italia

I modelli in questione, Lockerstor 12R Pro e Lockerstor 16R Pro, possono ospitare rispettivamente fino a 12 e 16 hard disk e supportano i dischi Seagate IronWolf Pro e le unità Western Digital Ultrastar, entrambi da 18 TB. Questo vuol dire che la massima archiviazione raggiungibile è di 216 TB per Lockerstor 12R Pro e di 288 TB per Lockerstor 16R Pro.

Anche le altre specifiche hardware dei due dispositivi sono di tutto rispetto: questi sono basati su processori Intel Xeon Quad-Core di nona generazione e sono equipaggiati con 8 GB di memoria RAM, espandibili fino a 128 GB. Non mancano alimentazione ridondante da 550W, quattro porte Gigabit Ethernet, che combinate offrono velocità di lettura e scrittura fino a 451 MB/s, e tre slot PCIe per consentire di montare schede di rete.

CPU: Intel Xeon Quad-Core di nona generazione
8 GB di RAM UDIMM DDR4-2666 ECC
Dodici o sedici alloggiamenti per hard disk da 2½ “o 3½”
Due slot NVMe M.2
Quattro porte Gigabit Ethernet aggregabili (fino a 451 MB/s in lettura e scrittura)
Quattro porte USB 3.2 Gen2 (Tipo A), due USB 3.2 Gen 2 (Tipo C)
Tre slot Gen3 (8GB/s) PCIe
Due alimentatori Platinum da 550 W 80 PLUS
Capacità massima Lockerstor 12R Pro 216 TB
Capacità massima Lockerstor 16R Pro 288 TB
Supporto Hot Swap
Supporto RAID 0/1/5/6/10, Single, JBOD
Supporto unità da 2½ “e 3½” fino a 18 TB
Supporto alla migrazione del sistema senza interruzioni
Supporto unità Btrfs MyArchive