La NASA mostra com'è un'eclissi solare, vista da Marte

La NASA mostra com'è un'eclissi solare, vista da Marte
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

La NASA ha diffuso un video catturato dal rover Perseverance su Marte, in cui si vede Phobos, una delle lune del pianeta rosso, passare davanti al Sole e quindi causando un'eclissi parziale.

Il fenomeno, che dura 40 secondi e non è totale a causa delle dimensioni relativamente piccole di Phobos (27 x 22 x 17 km di diametro), è unico nel suo genere in quanto è il filmato a maggiore qualità di un'eclissi su Marte mai ottenuto.

Il video è stato possibile grazie alla fotocamera Mastcam-Z, un dispositivo a colori zoomabile con un filtro solare che permette di vedere l'ombra di Phobos che passa attraverso il Sole, insieme ad alcune macchie solari che punteggiano la superficie della stella. Il filmato inoltre permette di studiare l'orbita di Phobos, che viene attirata da Marte e dovrebbe cadere sul pianeta nei prossimi dieci milioni di anni.

Nel 2012 la NASA aveva rilasciato un'altra eclissi solare vista da Marte, grazie al rover Curiosity, e si può vedere come la tecnologia sia avanzata.

Mostra i commenti