Nel futuro che ha in mente Apple, il MacBook caricherà in modalità wireless gli altri dispositivi della mela (foto)

Nel futuro che ha in mente Apple, il MacBook caricherà in modalità wireless gli altri dispositivi della mela (foto)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

È risaputo che l'ecosistema che i dispositivi Apple vanno a creare rappresenta una delle migliori soluzioni disponibili sul mercato. L'integrazione è sicuramente un punto di forza dell'azienda di Cupertino e le funzioni di cui i dispositivi beneficiano reciprocamente sono davvero molte. Apple però non si siede sugli allori, ma continua a studiare nuove soluzioni per migliorare anche nei particolari. Un recente brevetto svela infatti l'intenzione di creare in futuro un MacBook in grado di ricaricare in modalità wireless iPhone, iPad e Apple Watch.

Le immagini allegate al brevetto illustrano il posizionamento di diverse bobine di ricarica induttive sotto al telaio del portatile che permettono agli utenti di ricaricare anche più dispositivi contemporaneamente. Bisogna però dire che tra tutte le possibili soluzioni illustrate, quella di ricaricare i dispositivi ai lati del trackpad risulterebbe particolarmente scomoda, essendo solitamente lo spazio su cui poggiano i polsi mentre si digita sulla tastiera. Ad ogni modo, questa soluzione potrebbe essere particolarmente utile quando le persone non vogliono o non sono in grado di recuperare i singoli alimentatori di ogni dispositivo.

La ricarica wireless tra dispositivi non sembra sarà un'esclusiva dei MacBook. Tra le immagini presenti, in una viene anche raffigurato un iPad che ricarica un iPhone e Apple Watch. Purtroppo se questi brevetti diventeranno realtà lo scopriremo solo con il tempo.

Commenta