Con il nuovo “Nest Wifi” di Google potrete controllare la rete con la voce! (foto)

Enrico Paccusse Fonti interne a 9to5google lo danno per certo: il nuovo Nest Wifi avrà Google Assistant integrato.

Nest sta prendendo possesso, con il suo brand, di tutta la serie degli speaker di Google (recentemente anche Google Home Mini). Ma l’obiettivo è quello di ampliare il suo controllo su tutti i dispositivi per la casa, ed ecco quindi che presto potremo conoscere “Nest Wifi”.

Il nuovo prodotto hardware, erede di Google Wifi, dovrebbe però portare con sé diverse novità, sia da un punto di vista estetico (3 colori diversi, linee più morbide in stile Eero – foto sotto) sia da un punto di vista funzionale.

LEGGI ANCHE: Google ha sbagliato tutto con gli smartwatch?

Ad esempio, sono previsti dei moduli aggiuntivi ad accompagnare quello principale, da spargere per casa al fine di ottenere una migliore copertura. Ma la novità più importante pare essere l’integrazione di Assistant, l’assistente vocale made by Google.

Questo potrebbe consentire di “controllare la rete” con la voce, bloccando temporaneamente una zona della casa o un dispositivo specifico dall’accesso ad internet (insieme a tutte le classiche funzioni da sempre disponibili). Che ve ne pare?

Fonte: 9to5google