Nokia: stop alla sua videocamera VR da 60.000$

Cosimo Alfredo Pina -

Ricordate Nokia OZO, la particolare videocamera a 360° lanciata per 60.000$ e dedicata alle grande produzioni? Evidentemente non ha riscontrato il successo sperato visto che Nokia Technologies abbandonerà il relativo progetto. Ad annunciarlo è l’azienda stessa che spiega come lo sviluppo “più lento dell’aspettato del mercato VR implica la riduzione di investimenti e sforzi” in questo settore.

La divisione dedicata al progetto OZO conta al momento 1.090 dipendenti (a fine giugno Nokia contava 102.000 dipendenti), ma questa riorganizzazione costerà il posto fino a 310 persone. Indizi in tal senso erano arrivati già verso la fine dell’anno scorso, quando il prezzo di OZO veniva abbassato di ben il 25%, a 45.000$.

LEGGI ANCHE: Abbiamo provato Nokia OZO, la cam VR da 40.000€

Comunque Nokia spiega che gli investimenti, in termini economici e di forza lavoro, saranno indirizzati verso altre opportunità, presumibilmente connettività di prossima generazione, l’atteso 5G.

Fonte: reuters.com