Non sarà la tuta di Iron Man, ma questo esoscheletro almeno vi fa fare meno fatica nella camminata (video)

Matteo Bottin -

Direttamente dall’Università di Harvard arriva un nuovo esoscheletro – o, per meglio dire, esotuta (exosuit) – in grado di facilitare le operazioni di camminata e di corsa in maniera automatica e, soprattutto, senza un ingombro eccessivo.

La tuta, che potete vedere nel video a fine articolo, pesa appena 5 kg (11 pounds), ed è composta da un paio di pantaloncini collegati tramite dei robot a cavi al motore posto sulla schiena.

Sebbene la camminata e la corsa siano due operazioni molto diverse dal punto di vista muscolare, la tuta è in grado di riconoscere l’esercizio ed aiutare il movimento in base alla richiesta. Secondo i ricercatori, infatti, la camminata vede muovere il centro di massa come un “pendolo inverso”, mentre la corsa muove il baricentro come un sistema “molla-massa”.

LEGGI ANCHE: Ora potete usare Samsung DeX anche sul vostro computer Windows o macOS, grazie alle app ufficiali

Il vantaggio è notevole: i costi della camminata e della corsa sono stati ridotti, rispettivamente, del 9,3 e del 4%. Ma la ricerca non è ancora finita: il passo successivo vede la creazione di un modello più leggero: al momento i ricercatori stanno lavorando su un prototipo che pesa il 40% in meno. Il tutto, ovviamente, in vista di applicazioni reali.

Via: The VergeFonte: Università di Harvard
  • ocean62

    Per la camminata mi sembrano più efficaci dei semplici bastoncini anche se questa soluzione ha il suo fascino 🙂