Tantissime novità smart in casa Nest: allarme, videocitofono, cam per esterni e Assistente Google

Cosimo Alfredo Pina -

Come ci aspettavamo, oggi è una giornata di importanti novità per la gamma Nest. L’azienda, da tempo sotto Google/Alphabet, oggi svela i suoi nuovi prodotti, alcuni simili ad altri già  visti nel catalogo dell’azienda ed altri decisamente inediti. Andiamo quindi a vedere le tante novità che Nest porterà anche qui da noi.

Sistema di allarme Nest Secure

 

Come per tutti i modelli Nest, anche questo ha un nome eloquente. Nest Secure è infatti un sistema di allarme smart che fa della sua forza la modularità. Il kit base include:

  • Nest Guard: hub centrale, con riconoscimento vocale, sirena,  sensore di movimento e tastierino
  • Nest Detect: sensore compatto, alimentato a batterie che rileva il movimento di fronte o dell’oggetto (es. apertura/chiusura porte, finestre, portoni) su cui è posizionato
  • Nest Tag: un telecomando da portarsi sempre dietro, che permette di attivare o disattivare  Nest Secure senza bisogno del passcode. I Tag accoppiati ad un secure possono essere più di uno.

Il sistema può essere facilmente montato (non servono cavi o fori nel muro), ampliato ed integrato con le cam di sicurezza di Nest. Tra le feature degne di nota c’è il fatto che Secure  più essere gestito (quindi anche disattivato) dall’app per smartphone Nest, la quale notificherà anche quando ci si dimentica di attivare l’allarme, ed il fatto che integra batteria e connettività mobile per continuare a funzionare anche in caso di interruzioni dell’alimentazione da rete.

Nest Secure arriverà in Europa (e in Canada) solo durante il 2018. Negli USA è invece disponibile da oggi ad un prezzo di lancio di 499$ per il kit base che include un Nest Guard, due Nest Detect (59$ per un modulo aggiuntivo) e due Nest Tag (25$ per un Tag aggiuntivo). Nest Secure viene proposto anche in kit con Nest Cam Outdoor a 598$, che costa 100$ in meno se si considerasse l’acquisto delle singole componenti.

Videocitofono Nest Hello

Altro dispositivo inedito nella gamma Nest, ovvero un “campanello con videocamera” che praticamente ha tutte le funzioni di una Nest Cam, con in più il vantaggio di funzionare da citofono. Interessante il fatto che la cam si attiva con il movimento, quindi scatta una foto anche se qualcuno si avvicina al  portone senza suonare il campanello.

L’integrazione con l’universo Nest permette di accedere al feed video del videocitofono ovunque ci si trovi, tramite l’app mobile, per conversare con l’ospite o usare delle risposte preregistrate. Prodotto particolare ed interessante, ma che non vedremo in Europa prima del 2018. Considerate che anche negli USA non arriverà prima del primo trimestre del prossimo anno.

Videocamera di sicurezza per esterni Nest Cam IQ Outdoor

Il suffisso IQ, che abbiamo visto sulla cam da interni, arriva anche sulla cam outdoor di Nest. Così la capacità di ripresa in 4K (solo per usufruire dello zoom digitale 4x) HDR ed il riconoscimento  dei volti arriva anche sulla videocamera di sorveglianza smart da esterni.

LEGGI ANCHE: Nest Cam IQ Indoor, la nostra recensione

Nest Cam IQ per esterni sarà disponibile, anche in Italia, dal prossimo novembre quando arriverà sul mercato ad un prezzo di lancio di 379€.

Assistente Google per Nest Cam IQ Indoor

Altra interessantissima novità, soprattutto per chi ha già una Nest Cam IQ Indoor. Durante “il prossimo inverno”, presumibilmente quando arriverà in Italia, l’Assistente Google sarà fruibile dalla cam in questione. Sostanzialmente la vostra IQ Indoor si trasformerà in un (quasi) Google Home con un semplice aggiornamento software.

LEGGI ANCHE: La recensione di Google Home

Serratura Nest + Yale e  Nest Connect

Prodotto che non vedremo prima “dell’inizio del prossimo anno”, ma che promette di rendere smart anche l’ingresso di casa; una serratura che sarà in grado di “parlare” con l’ecosistema Nest per, ad esempio, attivare automaticamente Secure quando ci si chiude la porta alle spalle.

A tal proposito Nest Connect è un gadget che funzionerà da ponte per interfacciare in maniera sicura il Secure con dispositivi “lontani” (una specie di ripetitore Wi-Fi) e di varia natura, ad esempio per far accedere le luci di casa quando  l’allarme è attivo al fine di simulare una presenza umana.

Nest amplia la propria offerta nel settore della sicurezza domestica con il primo sistema pensato per semplificare la vita degli utenti e per complicarla ai malintenzionati

Nest presenta sei nuovi prodotti e raddoppia così, per la seconda volta in un anno, il proprio portafoglio di dispositivi hardware

Nest Secure: una soluzione piacevole da usare, ma efficace deterrente contro gli intrusi
Nest Hello: coniuga l’affidabilità di una Nest Cam con la semplicità d’uso di un campanello
Nest Cam IQ per esterni: porta l’intelligenza artificiale all’esterno della smart home

20 settembre 2017, San Francisco: Nest Labs, Inc. (nest.com), azienda leader nel settore della domotica intelligente, ha presentato oggi una soluzione di sicurezza domestica composta dal sistema di allarme Nest Secure, dal campanello con videocamera Nest Hello, dalla videocamera di sicurezza per esterni Nest Cam IQ e dai software e servizi correlati.

● Sistema di allarme Nest Secure: un sistema di sicurezza domestica pensato per semplificare la vita di chi abita in casa e per complicarla ai malintenzionati. Il kit iniziale di Nest Secure è composto dai seguenti prodotti:
○ Nest Guard è una base di sicurezza dalla voce umana “all-in-one”, dotata di allarme, tastierino e sensore di movimento integrati.
○ Nest Detect, una e vera e propria ‘innovazione nella sua categoria, è un sensore compatto, alimentato a batterie, che rileva sia i movimenti che l’apertura e la chiusura di porte e finestre. Posizionato su una finestra, fa sapere quando questa viene aperta. Posizionato sul muro, rileva i movimenti nella stanza. Posizionato su una porta, fa entrambe le cose.
○ Nest Tag è un pratico telecomando elettronico da agganciare al portachiavi che permette di abilitare e disabilitare Nest Secure senza passcode. I dispositivi Nest Tag possono essere condivisi facilmente con tutti i membri della famiglia e con le persone di fiducia che frequentano regolarmente la casa, come il dog-sitter.
● Campanello con videocamera Nest Hello: il primo campanello con videocamera che coniuga l’affidabilità e l’intelligenza di una Nest Cam con la semplicità d’uso di un campanello.
● Videocamera di sicurezza per esterni Nest Cam IQ: la videocamera per esterni progettata per garantire la sicurezza domestica grazie a una tecnologia di acquisizione immagini di qualità superiore, funzionalità intelligenti all’avanguardia e un design accattivante a prova di manomissione.
“Oggi, la strategia di Nest di creare una casa intelligente e sensibile passa alla fase successiva” ha dichiarato Marwan Fawaz, Chief Executive Officer di Nest. “L’ultimo anno è stato molto intenso: abbiamo raggiunto altri 11 paesi e abbiamo ampliato il nostro portafoglio di prodotti con la videocamera di sicurezza per interni Nest Cam IQ e il Nest Thermostat E. Oggi facciamo breccia in un altro settore, quello della sicurezza domestica. Grazie alla creazione di prodotti ed esperienze che i clienti amano e apprezzano, Nest continua a espandersi e a crescere ogni anno di oltre il 60%, raggiungendo milioni di case in tutto il mondo.”

Nest Secure

Nest Secure è il primo sistema di allarme che si integra piacevolmente nella vita domestica, progettato per garantire la massima praticità quando si entra e si esce da casa.
“Quando abbiamo esaminato il mercato della sicurezza domestica, abbiamo trovato uno scenario analogo al nostro ingresso nel mercato dei termostati” ha dichiarato Matt Rogers, fondatore e Chief Product Officer di Nest. “Dalle nostre ricerche di mercato emerge che le persone tendono a non utilizzare i termostati programmabili a causa della loro complessità. Allo stesso modo, gli attuali prodotti per la sicurezza domestica non facilitano affatto la vita di chi li possiede perché sono generalmente ingombranti, generano falsi allarmi o sono caratterizzati da conti alla rovescia rumorosi e stressanti. Per questo motivo, il 43% di chi possiede un sistema di allarme tende a non abilitarlo*. Noi abbiamo voluto progettare un prodotto che fosse sì efficace durante una situazione di emergenza, ma anche piacevole e facile da usare mentre si è in casa, il luogo in cui si vive la propria quotidianità e quindi si trascorre la maggior parte del proprio tempo.”
Ogni componente di una famiglia ha abitudini diverse, ed è per questo che Nest offre più modalità per abilitare o disabilitare il sistema: poggiando Nest Tag su Nest Guard, utilizzando l’app Nest o inserendo un codice sul tastierino di Nest Guard.
Con Nest Secure è facile monitorare la situazione ovunque ci si trovi e ricevere una notifica se qualcosa richiede attenzione. I clienti possono scegliere di aggiungere al sistema le videocamere Nest Cam, tutte controllate dalla stessa app Nest, in modo da potenziare monitoraggio ed effetto deterrente. I sensori Nest Detect sono in grado di rilevare tanto i movimenti quanto le azioni di apertura/chiusura. Possono essere quindi posizionati su porte, finestre o muri. In più, permettono di aggirare momentaneamente l’allarme quando si esce, con la sola pressione di un pulsante, grazie alla funzione Apertura silenziosa. E se qualcuno dimentica di attivare l’allarme, Nest invia un promemoria per abilitarlo direttamente dall’app.
Nest Guard è la soluzione studiata per garantire disponibilità “always-on”, anche in caso di assenza del Wi-Fi o di interruzione dell’alimentazione, perché è dotata di una batteria di riserva e sfrutta un servizio di backup da rete mobile opzionale. Anche la procedura di installazione, guidata vocalmente, è molto semplice sia per il cliente che per un Nest Pro, perché è intuitiva e non richiede strumenti, viti o cavi.

Campanello con videocamera Nest Hello

Nest offre attualmente videocamere che coniugano potenza e intelligenza. Le Nest Cam,
tuttavia, non coprono del tutto un’area della casa molto importante: la porta d’ingresso. È da lì che si entra e si esce, è lì che si concentra l’azione, ed è quello uno dei primi luoghi presi di mira dai ladri.
Nest Hello è in grado di rilevare la presenza di una persona e poi invia un avviso e
un’istantanea, anche nel caso in cui la persona non suoni il campanello. Inoltre, con Nest
Aware, i clienti possono ricevere avvisi anche quando viene rilevato un volto sconosciuto o
attività sospette, ad esempio una persona che parla o un cane che abbaia.
Ovunque si trovino, i clienti di Nest Hello possono interagire con ospiti e sconosciuti alla porta e conversare in modo naturale grazie alla funzione Parla e ascolta in HD. La soppressione dell’eco e la cancellazione del rumore ambientale rendono possibile un ascolto chiaro e nitido, anche in strade rumorose. Le risposte preregistrate permettono di rispondere velocemente e senza sforzo ai visitatori con un semplice tocco nell’app.

Nest Cam IQ per esterni

Chi acquista una videocamera di sicurezza lo fa per avere la certezza che casa e famiglia siano sempre al sicuro. Ma quando si tratta di tenere d’occhio la casa, l’esperienza ci insegna che i clienti non vogliono più informazioni, ma dati significativi e pertinenti.
All’inizio di quest’anno, con il lancio di Nest Cam IQ per interni, Nest ha presentato una delle
videocamere più intelligenti e potenti sul mercato con l’obiettivo di migliorare la sicurezza
all’interno della casa.
Nest sta ora portando quell’intelligenza anche all’esterno della casa. La Nest Cam IQ per
esterni, caratterizzata da un design completamente rinnovato, è una videocamera dotata di più funzioni ma anche più semplice da usare. I clienti potranno così dedicarsi a ciò che amano davvero anziché sprecare tempo prezioso. Nest Cam IQ non si limita a mostrare quello che sta accadendo: offre ai clienti i dati significativi di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno mediante un avviso, ad esempio se rileva la presenza di un volto non riconosciuto in giardino, così gli utenti hanno la garanzia che l’avviso è importante.

L’Assistente Google nella Nest Cam IQ per interni

Il portafoglio di videocamere Nest non si arricchisce unicamente a livello hardware: ora i clienti hanno anche la possibilità di aggiungere l’Assistente Google alla videocamera per interni Nest Cam IQ. È la prima videocamera di sicurezza con l’Assistente Google integrato e sarà disponibile il prossimo inverno per tutti i clienti, nuovi ed esistenti, mediante un aggiornamento software gratuito. L’Assistente Google aggiunge un nuovo livello di intelligenza alla videocamera per interni Nest Cam IQ, consentendo ad esempio di porre domande, controllare la casa e gestire le attività.

Integrazioni con i nuovi prodotti per la sicurezza

Grazie al programma Works with Nest, Nest collabora con i propri partner allo scopo di creare integrazioni con i nuovi prodotti per la sicurezza inclusi nel proprio portafoglio.
Come annunciato in precedenza, Nest sta collaborando con Yale, azienda esperta di serrature da 175 anni, per declinare in chiave moderna la tradizionalità delle serrature di sicurezza. La nuova serratura, proprio come i prodotti Nest, sfrutta le tecnologie Thread e Weave per comunicare in totale sicurezza con Nest Secure e altri prodotti Nest, anche in assenza di connessione Internet o in caso di interruzione dell’alimentazione. La serratura Nest + Yale sarà disponibile all’inizio del prossimo anno.
I clienti potranno disabilitare il sistema di allarme Nest Secure quando sbloccano la serratura Nest + Yale, nonché aprire la porta mediante il campanello con videocamera Nest Hello se c’è un amico o qualcuno che deve effettuare una consegna.
Nest lancerà inoltre un nuovo accessorio, chiamato Nest Connect, che permetterà il funzionamento di Nest Secure nelle case più grandi e garantirà che la serratura Nest + Yale e altri prodotti simili si connettano a Internet e possano essere controllati tramite l’app Nest.
Nell’ottica della sicurezza, un deterrente molto efficace è far supporre che in casa ci sia qualcuno anche se in realtà è vuota. I prodotti Works with Nest, che comprendono anche lampadine, interruttori e prese di aziende del calibro di Lutron, LIFX e Philips, possono connettersi con i prodotti per la sicurezza Nest per far sembrare che sei in casa quando Nest rileva che non ci sei. L’integrazione dei prodotti Nest con prodotti di terze parti compatibili rappresenta quindi un valido alleato nell’impedire eventuali effrazioni da parte di malintenzionati.
In più, con gli apriporta per garage abilitati al sistema MyQ di Chamberlain, gli utenti potranno ricevere una notifica se sono usciti lasciando la porta del garage aperta e potranno chiuderla ovunque si trovino, semplicemente con un tocco sullo smartphone.
Il programma Works with Nest utilizza tecnologie quali Thread e Weave per far sì che i prodotti Nest interagiscano in sinergia con i prodotti di altri produttori e funzionino tutti insieme come un sistema unico.

Prezzi e disponibilità

● Nest Secure verrà distribuito a novembre, quando sarà disponibile negli Stati Uniti
presso i rivenditori leader del settore, e può essere pre-ordinato su nest.com a partire da
oggi.
● Il prezzo al dettaglio consigliato per il kit iniziale di Nest Secure, comprensivo di Nest
Guard, due Nest Detect e due Nest Tag, è di $ 499.
● I clienti potranno acquistare ulteriori dispositivi Nest Detect al costo di $ 59 e Nest Tag al
prezzo di $ 25.
● Il kit iniziale di Nest Secure, comprensivo di Nest Cam Outdoor, sarà disponibile su
nest.com e presso Best Buy al prezzo di $ 598, ovvero con uno sconto di $ 100.
● Il servizio di backup da rete mobile sarà disponibile su nest.com al prezzo di $ 5 al mese
o di $ 50 all’anno.
● Nest collabora con MONI per offrire nei prossimi mesi il suo pluripremiato servizio di
monitoraggio professionale 24 ore su 24, sette giorni su sette.
Il prossimo anno Nest Secure verrà lanciato in Europa e in Canada.

La videocamera per esterni Nest Cam IQ verrà lanciata negli Stati Uniti, in Canada e in tutti i mercati europei in cui Nest è presente nel mese di novembre presso i rivenditori leader del settore.

● Nest Cam IQ per esterni è disponibile a un prezzo al dettaglio consigliato di € 379.
● Per ulteriori dettagli sulle date in cui sarà disponibile, visitare www.nest.com.

Nest Hello sarà disponibile negli Stati Uniti nel primo trimestre del 2018 e verrà lanciato in Europa il prossimo anno. Visitare la pagina di Nest Hello per maggiori informazioni.