Una nuova pagina di supporto conferma che HomePod e HomePod mini supporteranno Apple Music Lossless

Filippo Morgante

A seguito delle numerose polemiche delle ultime settimane, Apple ha deciso di creare una pagina di supporto che aiuti gli utenti ad accedere a tutte le informazioni necessarie riguardanti Apple Music Lossless. Tra le altre cose, è anche emerso che HomePod e HomePod mini riceveranno un aggiornamento software in futuro per supportare nativamente il Lossless.

LEGGI ANCHE: Apple al top per vendite e ricavi da smartphone nel Q1 2021

Non è però ancora chiaro se sarà necessario disporre di almeno due HomePod per abilitare questa qualità superioreì, come già avviene per il supporto al Dolby Atmos. In questa pagina, Apple ribadisce inoltre che nessuno dei suoi prodotti AirPods e Beats potrà trasmettere in streaming lossless tramite connessione Bluetooth.

Apple ha inoltre chiarito che la radio, i contenuti on-demand da Apple Music 1, e i video musicali non supporteranno l’audio lossless. Nemmeno gli acquisti di iTunes potranno essere scaricati di nuovo in versione lossless, in quanto sono disponibili solo dal catalogo di Apple Music. Per ascoltare Lossless 24-bit/48 kHz, gli utenti avranno bisogno di una connessione cablata a cuffie, ricevitori o altoparlanti amplificati con un dispositivo Apple compatibile. Apple Music Lossless sarà lanciato a giugno.

Via: 9to5mac