OnePlus TV ufficiale in India: 4K QLED HDR con 8 speaker, ma non sembra convincere davvero (foto)

Nicola Ligas

OnePlus ha presentato ieri anche la sua attesa OnePlus TV, la prima smart TV dell’azienda, pensata per ora solo per il mercato indiano, vista anche la partnership con numerosi fornitori di contenuti locali. Vediamo comunque com’è fatta e cosa aspettarsi, in attesa del suo arrivo in Europa (che, lo ribadiamo, non è previsto a breve).

Caratteristiche Tecniche OnePlus TV

  • Schermo: 55” 4K (3.840 x 2.160 pixel) QLED VA HDR
  • CPUMediaTek MT5670 con GPU Mali G51
  • RAM: 2,5 GB
  • Memoria interna: 16 GB
  • Processore d’immagine: Gamma Color Magic
  • Audio: DTS-HD DOLBY ATMOS, DOLBY DIGITAL PLUS
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 ac (dual band), Bluetooth 5.0 LE, 4 x HDMI, 3 x USB  (1 x USB2.0, 1 x USB3.0, 1 x USB Type-C)
  • OS: Android TV 9.0 con OxygenPlay

Ci sono due versioni di OnePlus TV, chiamate Q1 e Q1 Pro. La differenza tra i due modelli è praticamente tutta nell’audio. LA OnePlus TV 55 Q1 Pro dispone infatti di una soundbar a scomparsa con 8 speaker (4 full-range, 2 subwoofer e 2 tweeter), con un output combinato di 50W. La variante non-Pro ha solo 4 speaker tradizionali, in posizione fissa.

Il sistema operativo è stato personalizzato dall’azienda, ed è basato su Android TV con Pie. Trovate alcune immagini in galleria, ma non è niente di particolarmente diverso dallo standard

Uscita e Prezzo

OnePlus TV 55 Q1 costa Rs. 69.900, circa 900 euro, mentre la variante Pro sale a Rs. 99.900, circa 1.290 euro. Sarà disponibile in India dal 28 settembre, sia su Amazon che sullo store ufficiale dell’azienda.

Sono già state pubblicate alcune recensioni negli USA, che mediamente però non gridano al miracolo. La più critica è probabilmente quella di Android Central che cita non solo gravi problemi al telecomando (magari una cosa sfortunata), ma si lamenta anche del design e della qualità del pannello, non nel senso che sia scarso, ma che comunque a quel prezzo si trovano migliori alternative da Samsung o LG, per esempio.

Considerando che la OnePlus TV non è prevista per il nostro mercato sembra che comunque non abbiamo ragione di rimpiangerla eccessivamente, ma ci riserviamo un giudizio definitivo solo dopo averla provata.

Via: XDA
  • Michele

    E chi l’avrebbe mai detto, mi aspettavo si vedesse meglio di un oled sony io.

  • izio

    pensavo meglio…brutta e cara

  • Carollo Francesco

    meravigliosa