Il pacchetto prodotti di Philips Hue si rinnova con tante luminose novità

Il pacchetto prodotti di Philips Hue si rinnova con tante luminose novità
Federica Papagni
Federica Papagni

Signify ha annunciato la sua rinnovata e ampliata gamma di prodotti dell'ecosistema delle lampade smart della serie Philips Hue, caratterizzata da una nuova versione della lampada Iris, dalla coloratissima striscia LED Philips Hue Play Gradient e da una selezione di lampadine a filamento più grandi, una lampadina Hue più piccola e lampadine a candelabro aggiornate con Bluetooth (Philips Hue E12 in White e Color Ambiance e White Ambiance).

In merito alla striscia LED, questa è stata pensata per i televisori, dal momento che è possibile attaccarla sul retro di TV da 55", 65" e 75" e l'illuminazione prodotta si andrà ad adattata all'immagine televisiva e illuminando la parete retrostante otticamente sembrerà che l'immagine sia nettamente ingrandita. Inoltre, la striscia LED è progettata in modo che i LED integrati emettano la luce con un angolo di 45 gradi. Per quanto riguarda i colori, la striscia luminosa genera più colori contemporaneamente più colori contemporaneamente, che scorrono senza soluzione di continuità l'uno nell'altro dando così vita a bellissime sfumature. Questo prodotto sarà disponibile intorno al 16 ottobre.

Iris è una lampada a bulbo posizionabile in ogni stanza della casa. La sua nuova versione è dotata di colori più ricchi, può essere abbassata, è caratterizzata da una luminosità migliorata fino a 570 lumen, applicabile quest'ultimo dato quando si usa la luce bianca, ed è possibile controllarla tramite Bluetooth. Oltre alla versione standard in bianco o nero, sono disponibili anche nei colori oro, rosato, argento e rame. La lampada sarà disponibile intorno al 19 ottobre.

Infine, grazie alla collaborazione con August, Philips ha lavorato per fornire una maggiore un'integrazione tra le serrature intelligenti e i suoi prodotti di illuminazione. Signify ha dichiarato che questa partnership inizierà alla fine di questo mese e consentirà agli utenti di impostare le lampadine smart affinché si accendano quando, ad esempio, una porta viene sbloccata.

Via: 9to5Mac

Commenta