Panasonic Lumix G9 è la nuova micro quattro terzi votata alla fotografia, dalle prestazioni di alto livello (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Panasonic ha da poco presentato la sua nuova Lumix G9, una fotocamera micro quattro terzi che segue a distanza di quasi un anno l’apprezzata GH5. A differenza della cugina, che eccelleva particolarmente nella registrazione video, Lumix G9 è maggiormente indicata per la fotografia naturalistica.

Presenta infatti lo stesso sensore micro quattro terzi da 20,3 Megapixel con stabilizzazione meccanica a cinque assi e lo stesso processore di immagine Venus Engine della GH5. Anche il mirino elettronico da 3,8 milioni di punti è stato riproposto, con un rapporto di ingrandimento pari a circa 1,66/0,83, mentre il display è un’unità da 3″.

LEGGI ANCHE: Panasonic Lumix DC-GH5

L’autofocus è in tecnologia DFD, in grado di agire in 0,04 secondi, promettendo di essere il più rapido del settore. Riproposta anche la funzione 6K Photo che permette di estrapolare foto da 18 megapixel da filmati in alta definizione lunghi fino a 5 secondi. Presente anche una modalità notturna, che trasforma il mirino e il display in tinte di rosso per consentire una maggiore percezione dei dettagli in fase di inquadratura, oltre alla modalità che consente di creare immagini in risoluzione di 40 o addirittura 80 megapixel, tramite un collage di 8 foto andando a modificare il ritardo dell’otturatore – funzione pressoché impossibile da utilizzare a mano libera, il cavalletto sarà imprescindibile).

Il corpo della macchina è costruito in alluminio, con dei grip ben pronunciati per un maggiore comfort nell’impugnatura. È anche presente una resistenza ad acqua, polvere e a temperature fino a -10°, tuttavia non è ovviamente predisposta per la fotografia subacquea, per la quale comunque Panasonic ha predisposto un apposito scafandro, venduto separatamente. Lumix G9 verrà venduta a partire da gennaio 2018 in versione solo corpo macchina al prezzo di 1.699€, mentre il bundle con l’obiettivo 12-60mm LEICA F2.8 costerà 2.299€.

Immagini Panasonic Lumix G9

Via: The Verge, Wired