Panasonic presenta l’aspiratore degli “odori” per le vostre scarpe: promette di farlo bene ma non velocemente (foto)

Vincenzo Ronca

Panasonic ha annunciato un curioso dispositivo che ha l’unico scopo di eliminare i cattivi odori dalle scarpe. Il prodotto si basa su una nuova tecnologia, la quale sfrutta degli ioni particolarmente piccoli per “eliminare” le particelle che causano odori sgradevoli dalle scarpe.

Il dispositivo si chiama MS-D100 e si basa su un interessante principio chimico-fisico: il vettore che elimina gli odori consiste in particolari ioni denominati “nanoe X“, i quali hanno un diametro tra i 5 e 20 nm. Essi sono ioni ossidrili OH (detti anche radicali ossidrili) e sono carichi negativamente. Le ridotte dimensioni rendono possibile la loro penetrazione in qualsiasi punto del tessuto della scarpa, e la carica posseduta facilita il legame con le particelle che causano i cattivi odori (illustrazione riportata in galleria).

LEGGI ANCHE: Google Wifi, la recensione

Successivamente al legame, la rimozione delle molecole è, probabilmente, facilitata dalla volatilità degli ioni ossidrili. Il prodotto va posizionato sopra il collo delle scarpe, come mostrato nell’immagine riportata in galleria, ed offre due modalità di funzionamento che si differenziano nel tempo di azione, il quale ammonta a 5 ore nel primo caso e 7 ore nel secondo.

L’aspira-odori di Panasonic sarà disponibile nel mercato giapponese a partire dal prossimo 20 settembre. Al momento, non sono state comunicate informazioni relative al prezzo e non sappiamo se il prodotto verrà commercializzato al di fuori dei confini asiatici.

Via: The VergeFonte: Panasonic