Panasonic presenta Lumix G100: una mirrorless piena di funzioni pensate per i vlogger professionisti (foto)

Roberto Artigiani -

Panasonic annuncia il prossimo arrivo sul mercato italiano di una nuova fotocamera DSLM. Lumix G100 sarà la prima mirroless al mondo equipaggiata con il sistema Audio OZO, sviluppato da Nokia per un suono cristallino in tutte le situazioni.

La macchina a ottiche intercambiabili è infatti pensata soprattutto per i vlogger professionisti, ma anche per  chiunque voglia raccontare la propria storia condividendola con gli altri online. Lumix G100 registra video in 4K o in Full HD con vari frame rate. Il suo sensore MFT maggiorato non solo è molto più ampio di quello presente sugli smartphone ma consente anche di ricreare il tanto ricercato effetto sfocato dello sfondo.

La fotocamera è dotata di uno stabilizzatore d’immagine Hybrid a 5 assi e del sistema OZO Audio di Nokia già accennato. Si tratta di tre microfoni interni in grado di registrare suoni che permettono allo spettatore di immergersi nella scena. Il sistema inoltre traccia la voce dei soggetti rilevati, passando automaticamente alla modalità audio più adatta alla situazione.

Questa non è la sola funzione automatica, per esempio c’è anche la modalità Video Selfie, che consente di riprendersi perfettamente insieme al contesto scelto senza dover mettere a fuoco l’inquadratura. Questo tipo di riprese sono facilitate dal display posteriore da 3″ touch e orientabile (risoluzione 1.840 pixel). La fotocamera supporta vari formati video (16:9, 4:3, 1:1, 4:5, 5:4 e 9:16) e una serie di effetti speciali cinematografici o funzioni pensate per i vlogger (come time-lapse, VLogL e Look Up Table).

Per quest’ultimi saranno particolarmente interessati le funzioni Frame Marker (mantiene sotto controllo la composizione nei rapporti d’aspetto più diffusi), e REC Frame Indicator (una cornice rossa segnala la registrazione in corso).

LEGGI ANCHE: Le novità di Netflix per luglio

Lumix G100 pesa circa 412 g presa da sola, ma per una migliore presa si può aggiungere l’impugnatura DMW-SHGR1 (parte del kit G100VEG), che funge anche da treppiede compatto. Collegabile al dispositivo tramite cavo USB, consente di avviare/arrestare le riprese, attivare l’otturatore e abilitare/disabilitare la modalità di sospensione.

Passando alla connettività la fotocamera integrala connessione Bluetooth 4.2 LE, Wi-Fi a 2,4GHz (802.11b/g/n) e uscita video HDMI. Tramite Bluetooth si può attivare la macchina a distanza o geotaggare in automatico gli scatti, il Wi-Fi invece permette di condividere in un attimo le proprie storie grazie a un pulsante specifico per l’upload, la porta HDMI infine consente di utilizzare Lumix G100 anche come webcam.

Su Play Store e App Store è disponibile l’app gratuita Lumix Sync che consente di gestire l’upload sui social e che all’evenienza può trasformare lo smartpohone in un telecomando per gestire la registrazione di foto e video.

Lumix G100 arriverà alla fine di Luglio nelle versioni G100 (solo corpo), G100K (corpo + obiettivo 12-32 mm) e G100V (corpo + obiettivo 12-32 mm + impugnatura/cavalletto DMW-SHGR1) rispettivamente a 649€, 749€ e 799€.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE