PayPal rilascia una nuova modalità di pagamento senza contatto (e senza commissioni) via QR code

Enrico Paccusse

In ottemperanza alle ultime direttive governative che vogliono limitare al minimo i contatti tra le persone, PayPal ha rilasciato una nuova modalità di pagamento basata sul QR code che permetterà di pagare con il proprio smartphone in modo contactless.

Basterà aprire l’applicazione, premere “Scansiona per pagare“, puntare la fotocamera sul codice QR esposto dal rivenditore e poi inserire l’importo che si deve pagare. In questo modo sarà generata automaticamente la conferma di pagamento da mostrare al cassiere.

LEGGI ANCHE: SmartWorld News Podcast – 12 maggio 2020

Una bella novità che consentirà a piccoli e medi negozianti di ricevere pagamenti con il semplice utilizzo dello smartphone, con il codice QR che potrà poi essere stampato ed affisso all’interno del locale.

Per quanto riguarda il profilo commissionale, PayPal ha deciso di offrire gratuitamente il servizio fino al 13 settembre del 2020, proprio in virtù della situazione d’emergenza che varie aziende stanno affrontando. In seguito a questa data, la tariffa a carico del rivenditore sarà dello 0,50% (+20 cent. per transazione).

Fonte: PayPal