Perché lanciare la palla al vostro cane quando può farlo per voi Spot, il primo robot commerciale di Boston Dynamics? (foto e video)

Matteo Bottin

Una delle ultime creazioni del gruppo di ricerca Boston Dynamics è stato Handle, un robot dotato di due ruote e di una “testa” telescopica per maneggiare degli scatoloni in una catena di montaggio. Oggi il gruppo ha annunciato di essere quasi pronta per il lancio del suo primo robot commerciale: stiamo parlando di Spot.

Spot è un robot mobile dotato di 4 gambe e di una testa telescopica per afferrare oggetti. Sembra quasi una giraffa di dimensioni più piccole e una testa più flessibile. Al momento è in fase di test in alcuni ambienti caratteristici, come la consegna di pacchi o il lavoro di sorveglianza.

Marc Raibert, il CEO di Boston Dynamics, in una intervista a The Verge non ha ancora fornito una data di lancio, ma dovrebbe arrivare “entro alcuni mesi” e “certamente entro la fine dell’anno“.

Non pensiate che Terminator sia vicino: il robot viene controllato da dei tablet creati per l’occasione (li vedete in galleria a fine articolo), dai quali è possibile spostare manualmente il robot e accedere ai dati della telecamera frontale.

LEGGI ANCHE: Pokémon Spada e Scudo escono il 15 novembre

Chiariamolo: Spot non è ancora perfetto: secondo quanto riportato, durante la demo il robot è collassato una volta su sé stesso senza apparente motivo, richiedendo una sostituzione dell’unità. Si tratta tuttavia di un ottimo strumento per lo sviluppo di tecnologie accessorie, dalla mappatura 3D ad applicazioni industriali particolari, magari in parallelo con operatori umani (i cosiddetti “robot collaborativi”).

Fonte: The Verge