Philips raggiunge nuovi livelli con i suoi due nuovi TV OLED+: ecco i Philips OLED+986 e OLED+936 (foto)

Philips raggiunge nuovi livelli con i suoi due nuovi TV OLED+: ecco i Philips OLED+986 e OLED+936 (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Philips TV unito agli esperti di audio Bowers & Wilkins hanno dato vita a due nuovi modelli caratterizzati dall'introduzione della tecnologia OLED+: Philips OLED+986 e OLED+936.

Entrambi i TV sono dotati degli ultimi pannelli OLED ad elevate performance e vantano il 20% di luminosità di picco in più, il twin-chip, la quinta generazione del Processore P5 con AI Intelligent Dual Picture così da elevare le prestazione PQ a livelli più elevati. Il processore infatti è dotato ora di una nuova funzione Film Detectionche si va ad aggiungere alle cinque categorie AI esistenti, mentre l’Ambient Intelligence include il sensore di luce del TV nella funzionalità AI per garantire che il contrasto, sia per i contenuti SD o HDR, sia sempre ottimizzato per i livelli di luce ambientale circostante.

I due modelli supportano oltre ai principali formati HDR anche HLG, HDR10 e HDR10+ e HDR10+ Adaptive. Inoltre, sono ideali anche per i gamer grazie al sistema Ambilight a quattro lati che viene combinato alla connettività HDMI 2.1 con VRR, Freesync Premium & G-Sync e con la bassa latenza. Questi beneficeranno anche della funzionalità Fast Motion Clarity che offre una transizione ultra-realistica e fluida da un'immagine all'altra con una maggiore nitidezza ma senza artefatti ed evitando lo sfarfallio di campo operando a 100Hz.

Tra le altre feature in esse esistenti citiamo anche la Calman Ready offre una calibrazione di livello professionale, capace di regolare automaticamente il colore così da permettere al televisore di essere in assoluto preciso.

Per quanto riguarda invece il sistema audio, gli OLED+936 e OLED+986 hanno casse acustiche di Bowers & Wilkins completamente riprogettate e migliorate per garantire che la migliore qualità sonora.

Sono anche dotati di un decoder Dolby Multistream migliorato e HDMI eARC per un trasferimento più efficiente dei contenuti audio.

Si seguito vi riportiamo le descrizioni dei singoli televisori.

Disponibile nella versione da 65” dal quarto trimestre 2021, l’OLED+986 è un prodotto davvero distintivo che garantisce le migliori prestazioni di qualità d’immagine ed il più avanzato sistema audio mai offerto su un TV.

L’OLED+986 è progettato per offrire un'eccezionale qualità del suono sia per l'audio del TV che come sistema musicale stand-alone. La cassa dell'altoparlante è ancora collocata in un alloggiamento rigido dedicato, posizionato sotto il TV, mentre il driver Tweeter-on-Top ha ora un nuovo involucro ed il nuovo tubo metallico di Nautilus per migliorare la dispersione di calore data dalla maggiore potenza dei nuovi amplificatori.

I tre driver per i medi-bassi da 100mm hanno ora coni Continuum, assieme ad un circuito vocale più raffinato e componenti crossover.

La montatura separata Tweeter-on-Top garantisce che le prestazioni ad alta frequenza vengano emesse senza la sfocatura associata alla diffrazione tipica di quando i tweeter sono montati su cabinet più grandi.

Dentro l’apparecchio vi sono tre comparti isolati ed indipendenti, con quelli di destra e di sinistra anche dotati di tweeter separati montati su baffle, posizionati alle estremità del sistema di altoparlanti, assicurando un suono straordinariamente coinvolgente con una chiarezza e un dettaglio eccezionali.

Per un’ulteriore estensione dei bassi, se la stanza o l’utente lo richiedessero, sia l’OLED+986 che OLED+936 prevedono l’opzione di collegare un subwoofer esterno attivo. L’OLED+986 è dotato di un decoder Dolby Atmos di ultima generazione e di un Virtualizer Atmos per un audio spazioso che si combina con il sistema Ambilight a quattro lati per creare un’esperienza visiva più immersiva possibile. 

Disponibile a partire dal quarto trimestre 2021 nei modelli da 48”, 55” e 65”, l’OLED+936 ha ricevuto una serie di aggiornamenti rispetto al modello della generazione precedente.

I miglioramenti includono una maggior qualità delle differenti componenti crossover, nuovo surround per tutti e tre i tweeter, un nuovo profilo più rigido del cono 100 mm x 65 mm e un magnete più potente per il driver dei bassi dedicato, nuove bobine mobili per i quattro driver mid-range e nuovi coni di profilo per le unità di elevazione Atmos leggermente riposizionate.

Il risultato per il sistema 3.1.2. è una maggior precisione, controllo e potenza, per migliorare la risoluzione fornendo più energia e una più ampia diffusione nella stanza. L'altoparlante rigido separato continua ad essere costruito in ABS rinforzato con fibra di vetro a sezione spessa, sostenuta da una struttura capace di controllare qualsiasi risonanza indesiderata. La scocca è arricchita da un braccio angolato minimal in metallo che funge da supporto da tavolo del TV.

L’OLED+936 riconoscerà e decodificherà automaticamente i contenuti Dolby Atmos per offrire i migliori risultati, mentre i nuovi driver elevation riposizionati offrono una migliore integrazione con i contenuti sullo schermo.

In alternativa, attivando la modalità Movie, Game o Personal, il TV attiverà i ‘driver elevation’ per offrire la stessa eccezionale immersione del full Dolby Atmos anche ai contenuti non-Atmos. La tecnologia Philips Ambilight a quattro si sposa perfettamente con le prestazioni audio all’avanguardia Dolby Atmos dell'OLED+936 per continuare ad offrire l'esperienza di visione TV più coinvolgente attualmente disponibile. 

Uscita e prezzo

Tutti e due i modelli saranno disponibili all'acquisto a partire dal quarto trimestre 2021 e qui sotto vi esponiamo i prezzi:

  • OLED+986 da 65" - 3.999€
  • OLED+936 da 48" - 1.999€
  • OLED+936 da 55" - 2.499€
  • OLED+936 da 65" - 3.499€

Commenta