Philips svela le sue nuove Android TV: fino a 75″ 4K, tutte ottimizzate anche per Stadia (foto)

Vincenzo Ronca

Il CES che si sta svolgendo a Las Vegas è stato il teatro per le nuove Android TV appena svelate da Philips. La nuova lineup include una caratteristica inedita, consistente nell’ottimizzazione per il gaming.

Le nuove Android TV di Philips arrivano con la serie Philips 5905: si tratta di diversi modelli che variano tra i 43″ e i 75″, tutti con pannelli che supportano la risoluzione 4K. I nuovi prodotti Philips sono caratterizzati dall’integrazione della Gaming Mode, la quale fornisce il particolare supporto a Stadia riducendo la latenza di almeno il 50% rispetto alla generazione precedente di Android TV del produttore olandese.

LEGGI ANCHE: tutto sul CES di Las Vegas

Inoltre, Philips ha confermato che nell’immediato futuro lancerà altre Android TV, si parla delle serie 5704 e 5505 che integreranno il supporto a Google Assistant direttamente sul telecomando, mentre nella serie 6705 il supporto a Google Assistant è offerto direttamente tramite comandi vocali.

Infine, l’azienda olandese ha annunciato che la Android TV 4K OLED con tecnologia Ambilight sarà sicuramente disponibile per il mercato europeo e molto probabilmente per quello statunitense. La TV supporta gli standard audio audio Dolby Atmos, i video Dolby Vision, HDR 10 e HDR 10+.

Via: 9to5Google
  • Elektrosphere

    Riuscirà a tirar fuori una TV migliore di Sony Ag9? Adoro l’Ambilight