Piaggio entra nel mondo della tecnologia con l’innovativo robot Gita

Vezio Ceniccola

Molti tra voi utenti conosceranno il marchio Piaggio, azienda produttrice dell’iconica Vespa e di altri mezzi a due o più ruote. Quel che forse non sapete è che la società ha una divisione che si occupa di tecnologia e automazione, la Piaggio Fast Forward, ed il progetto a cui stanno lavorando i suoi ingegneri è davvero molto interessante.

Si chiama Gita ed è una specie di robot per il trasporto di oggetti e merce. Le “specifiche tecniche”, se tali si possono definire, affermano che il robot è in grado di trasportare un peso massimo di 18 Kg, con una velocità di punta che arriva fino a 35 Km/h, caratteristiche perfette per portare una valigia in aeroporto o la spesa verso casa.

La particolarità più interessante è che Gita può muoversi autonomamente per la città e può raggiungere un punto indicato su una mappa, oppure può seguire il suo proprietario a breve distanza, senza bisogno dell’intervento umano. Grazie al suo design agile, il robot può spostarsi su ogni tipo di terreno ed anche su marciapiedi o percorsi stretti.

LEGGI ANCHE: Honda ha sviluppato una moto con equilibrio autonomo

Da quanto emerso sinora, Gita non è un gadget destinato al grande pubblico, ma è stato mostrato solo agli altri partner del mondo aziendale. Non è escluso che, a breve, possa arrivare una versione adatta a tutti i consumatori.

Per ora non si conoscono altri dettagli, specialmente quelli che riguardano il prezzo e l’autonomia, ma Piaggio ha annunciato un evento speciale per il prossimo 2 febbraio, nel quale molto probabilmente capiremo qualcosa in più su questo prodotto.

Via: Engadget