Il possesso ed utilizzo di droni potrebbero essere fortemente ristretti ai minorenni inglesi

Vincenzo Ronca

Il settore del mercato dei droni si è notevolmente sviluppato negli ultimi anni e, con l’aumento della concorrenza, sta diventando sempre più semplice ed economico mettere le mani su un dispositivo potente. Considerato questo, il Regno Unito sta pensando di imporre forti restrizioni all’uso di droni ai minorenni inglesi.

In particolare, la proposta del governo inglese consiste nel vietare il possesso ed utilizzo di droni pesanti oltre 250 grammi ai minorenni non accompagnati da un adulto. Lo stesso governo inglese ha già diffuso altre norme per regolamentare questo settore, imponendo il divieto ai droni di volare oltre i 122 metri di altezza ed a meno di 1 km dagli aeroporti. Chi infrangerà queste norme può incorrere in una multa fino a 2.500£ ed una pena di massimo 5 anni di prigione.

LEGGI ANCHE: TicWatch Pro, la recensione

Dunque, il Regno Unito prende sul serio la questione della sicurezza correlata all’uso dei droni, e fa bene visto che lo scorso anno si sono verificati il 25% degli incidenti in più rispetto al 2016.

Via: Engadget