I profitti delle vendite di LG e Samsung sono da record: entrambe sorridono ma in modi diversi

Vincenzo Ronca -

Entrambi i colossi dell’elettronica di consumo LG e Samsung hanno annunciato i dati relativi alle vendite nel primo trimestre di questo 2018: le due aziende possono sorridere parecchio ed il successo dei loro profitti proviene settori diversi, sebbene siano correlati tra loro.

LG ha fatto registrare ricavi record nel primo trimestre 2018: parliamo di un incremento del 76% su base annua rispetto all’anno scorso e il ruolo principale giocato in questo successo è del settore home entertainment dell’azienda sudcoreana, identificato soprattutto nelle vendite di televisori OLED e Super UHD di fascia alta. Samsung in questo settore, il quale vedrà un incremento delle vendite ancor più marcato nel prossimo trimestre grazie ai Mondiali di calcio (magari non da noi), non la fa di certo da padrone in quanto non produce display OLED ma sta cercando di accrescere il mercato delle TV LED a punti quantici, dette QLED.

LEGGI ANCHE: tonfo per gli smartphone in Cina

L’altra sudcoreana Samsung, invece, domina la fetta di mercato relativa ai chip di memoria e processori: i profitti sono aumentati del 58% nel primo trimestre 2018 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ed hanno bissato il record registrato nell’ultimo trimestre 2017.

Ben Hur (no, non è un errore di battitura), vice presidente di uno dei settori business di Samsung, si aspetta nuovi record per il prossimo periodo grazie anche alla questione dei dazi commerciali che ostacolerà gli affari tra le aziende statunitensi con quelle cinesi: un caso indicativo potrebbe essere rappresentato da ZTE costretta a rivolgersi a Samsung invece che a Qualcomm per i chipset dei suoi device.

Il colosso sudcoreano sembra non aver brillato nel settore mobile, nonostante le ottime vendite dei suoi ultimi top di gamma Galaxy S9 e S9+. Per LG, invece, questo settore per il 2018 è ancora tutto da scoprire in attesa del lancio di G7 ThinQ.

Via: The Verge, Venture Beat, Corriere Comunicazioni