I prossimi MacBook Air potrebbero ispirarsi ai nuovi iMac: ecco i render basati su quanto trapelato (foto)

Vito Laminafra

Negli ultimi tempi si è tanto parlato di un aggiornamento per quanto riguarda i computer portatili Apple: i prossimi Macbook Air e MacBook Pro potrebbero infatti vedere un ritorno del MagSafe e del lettore di schede SD e sono attesi per la fine del 2021.

Il leaker Jon Prosser, che spesso ha rivelato dettagli sui prodotti dell’azienda di Cupertino, sembrerebbe essere entrato in possesso di una immagine del prossimo MacBook Air e ha svelato alcune notizie riguardo questo dispositivo. La prima sostanziale novità riguarderà le colorazioni: il MacBook Air infatti riprenderà i colori visti con i nuovi iMac, presentati il mese scorso.

LEGGI ANCHE: Battlefield 6 potrebbe essere annunciato a giugno

Cambiamenti anche per quanto riguarda la tastiera: questa avrà i tasti funzione più grandi (ovvero della stessa dimensione degli altri pulsanti e non più schiacciati) e, di conseguenza, il trackpad potrebbe essere leggermente meno alto. Parlando di MagSafe, Prosser dice che nell’immagine in suo possesso non è chiaramente visibile questa porta, mentre afferma che i quattro piedini in gomma posti sotto al portatile saranno sostituiti da due barre in gomma orizzontali.

Sulla base delle notizie rilasciate da Prosser, sono stati realizzati dei render: è bene notare che l’immagine in possesso del leaker non mostrava chiaramente lo schermo, per cui le cornici sottili sono frutto di supposizioni. Prosser però può confermare che queste saranno di colore bianco, così come visto su iMac. Non ci resta che attendere ulteriori leak sui prossimi MacBook.

Via: Neowin