PS4: l'aggiornamento software 7.00 porterà con sé Party da 16 giocatori e update che non necessitano di riavvio

PS4: l'aggiornamento software 7.00 porterà con sé Party da 16 giocatori e update che non necessitano di riavvio
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

In queste ore Sony Interactive Entertainment sta inviando gli inviti per provare con mano la beta dell'aggiornamento di sistema 7.00 dedicato a PlayStation 4. Due le novità di maggior rilievo: i party da 16 giocatori e una nuova policy per la gestione degli aggiornamenti.

Per quanto riguarda la prima novità, quando l'aggiornamento arriverà in versione stabile per tutti introdurrà i Party da 16 giocatori. Al momento il limite è impostato a 8 giocatori. Con la beta rilasciata oggi è già possibile provare con mano questa funzionalità, e il codice che Sony spedisce via email è valido per 20 diversi utenti.

Potete quindi condividerlo con i vostri amici. Considerate che se installate la beta non potrete più creare party con giocatori che non utilizzano la vostra stessa beta. Accanto al vostro nickname, e a quello di chi usa la beta, ci sarà un asterisco ad indicare la possibilità di utilizzo dei party estesi.

Per quanto riguarda invece gli aggiornamenti, dalla versione 7.00 non sarà più necessario riavviare la console ad ogni singolo update. I major update per forza di cose richiederanno comunque un reset, ma gli aggiornamenti minori si installeranno senza appunto bisogno di interrompere quello che stiamo facendo.

A tal proposito Sony consiglia di attivare gli auto-aggiornamenti di sistema (Impostazioni -> Sistema -> Download automatici). Nel caso vogliate provare la beta (a vostro rischio e pericolo, potrebbero esserci problemi o comunque rendere il sistema instabile) vi lasciamo un paio di codici da riscattare. Dovrebbero valere ciascuno per 20 diversi utenti: 7KQ2-BHNJ-JMC4 e LGNB-QGN7-5A2E. Vanno riscattati direttamente dal PlayStation Store. Nel caso vogliate tornare indietro vi basta recarvi in Impostazioni -> Aggiornamento software di sistema e selezionare la versione precedente.

Commenta