Cos’hanno in comune Alessandro Borghese, Gattuso, la Canalis, Fedez e altri? (aggiornato: nuovi video)

Nicola Ligas -

Fallo fare a Google” è il titolo della nuova campagna promozionale lanciata su YouTube da Google Italia per promuovere i due volti di Assistant: quello su smartphone e quello su Home. (In realtà il terzo elemento della trinità sarebbe Allo, ma tanto chi lo usa?)

Le due brevi clip finora pubblicate, che vi riproponiamo qui sotto, hanno però dei testimonial d’eccezione, e non sono solo quelli che abbiamo citato nel titolo dell’articolo (a voi il compito di scoprirli tutti!).

Al di là del risultato, che non è particolarmente illuminante, ci fa piacere che Google abbia deciso di focalizzarsi sul nostro paese, scegliendo appunto dei volti noti in vari ambiti, e chissà se pubblicità simili non passeranno poi anche in TV, per aprirsi ad un pubblico più ampio.

Aggiornamento11/06/2018

Negli ultimi giorni sono usciti tutta una serie di successivi video dedicati all’assistente Google, con protagonisti sempre i medesimi personaggi di quello iniziale. Dal concerto a San Siro di Fedez e J-Ax, a singoli episodi con Gattuso, Borghese, Canalis e di nuovo Fedez. Google non sembra badare a spese, considerando i nomi tirati in ballo. Peccato che la sintesi vocale di Assistant non sia impeccabile nemmeno in questi spot, ma questo è un altro discorso.

  • T. P.

    bellini gli spot! 🙂

  • ferragno

    i soldi…

  • Arara

    Oggi ho intravisto uno spot di Google (assistant credo) prima del tg

  • jEsSy

    bello fedez che usa solo prodotti apple…ah i soldi

    • Alessandro

      Il tuo commento sarebbe sensato se fosse un dipendente apple. Per fare una pubblicità non devi mica amare ed usare il prodotto

  • MaximilianPs

    Nonostante io abbia attivato il riconoscimento della voce…
    con l'”Ok Google” di Samantha mi è attivato lo smartphone >.<

  • La mancanza di cervello. Non loro, ma di chi li “idolatra”.