Qualcomm e il suo interesse per l'XR e il Metaverso: XR Labs arrivano in Europa

Qualcomm e il suo interesse per l'XR e il Metaverso: XR Labs arrivano in Europa
Federica Papagni
Federica Papagni

Oggi Qualcomm ha annunciato di aver aperto in Europa gli Extended Reality (XR) Labs, a fronte del suo impegno di rendere la XR il futuro del mobile computing. 

Gli XR Labs concentreranno le attività sulla R&S XR, l'ingegneria e le aree di sviluppo delle tecnologie chiave come il tracking avanzato delle mani e il controllo dei gesti, i servizi di mappatura 3D e localizzazione, le esperienze multiutente e il riconoscimento delle immagini. Inoltre, gli XR SDK forniscono l'accesso alla tecnologia XR fondamentale, tra cui il geo-tracking.

I laboratori europei saranno in un primo momento installati in sei città del Vecchio Continente, e sono basati sull'interesse dell'azienda di far risultare l'XR accessibile a tutti. Questi aumenteranno poi di numero nel corso del tempo.

L'obiettivo è quello di aiutare a progettare occhiali leggeri ed eleganti da indossare e rendere la tecnologia disponibile agli sviluppatori attraverso Snapdragon Spaces XR Developer Platform, per costruire esperienze che trasformeranno il consumo quotidiano, la vendita al dettaglio, l'industria, l'impresa, l'istruzione e la sanità.

Per l'occasione Enrico Salvatori, Senior Vice President and President di Qualcomm Europe, Inc., ha dichiarato:

Le opportunità per l'XR sono importanti. Riteniamo che i laboratori XR in Europa possano dare un grande contributo allo sviluppo dell'XR in tutto il mondo. Le menti più brillanti sono già al lavoro per realizzare la nostra vision dell'XR e portare a tutti una serie di esperienze rivoluzionarie, dai consumatori, alla sanità, fino all'industria. Questi laboratori si uniscono alla nostra già significativa presenza di R&S in Europa".

A cui si aggiungono anche le parole di Hugo Swart, VP & GM XR di Qualcomm Technologies, Inc.:

"Una nuova era dello spatial computing è alle porte e lavorare su una nuova generazione di esperienze è stato stimolante. Portare la XR ai consumatori e alle imprese è la nostra missione e stiamo rafforzando questo impegno con gli XR Labs in Europa.

Questi laboratori saranno la chiave per costruire il nostro portafoglio XR che comprende le migliori piattaforme, software e tecnologiche innovative, e per renderlo disponibile a tutti gli sviluppatori che aiutano a costruire il metaverso attraverso Snapdragon Spaces."

Per portare l'XR a tutti sono necessarie molte tecnologie rivoluzionarie in tandem con talenti leader del settore e i laboratori XR consentono la crescita in tutte queste aree.

Mostra i commenti