Qualcomm mostra il primo drone al mondo con il 5G: ecco il Flight RB5 5G (video e foto)

Qualcomm mostra il primo drone al mondo con il 5G: ecco il Flight RB5 5G (video e foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Qualcomm ha mostrato Flight RB5, una piattaforma completa nonché un progetto di riferimento per tutte le aziende che desiderano sviluppare dei droni dotati di un supporto al 5G e di Intelligenza Artificiale.

All'interno di questa piattaforma troviamo un processore Qualcomm QRB5165 con CPU Kryo 585, GPU Adreno 850, DSP Hexagon 696 e ISP Spectra 480. Le terze parti che la utilizzeranno avranno anche accesso a un trio di kit di sviluppo software per l'elaborazione neurale, la visione artificiale e le applicazioni multimediali.

Come già detto supporterà la connettività 5G, comprendente anche le le bande mmWave e sub-6 GHz, e WiFi 6, la quale secondo l'azienda potrà rendere migliore la comunicazione tra i vari droni. Inoltre, il Flight RB5 5G sarà in grado di immortalare immagini con risoluzione massima di 200 megapixel e registrare video a risoluzione 8K o 4K con HDR.

Il drone in questione può essere impiegato in diversi settori per adempiere a vari compiti, come il trasporto dei pacchi, la ricerca di persone disperse, le riprese cinematografiche e molto altro.

Al momento può essere pre-ordinato attraverso il seguente indirizzo al prezzo di 4.499,99$ con modem 5G o 3.999,99$ senza modem 5G con un deposito rimborsabile di 999,99$. Le prenotazioni effettuate in questo periodo saranno spedite a partire dalla fine del terzo trimestre di quest'anno.

Video

Immagini

Commenta