Quali servizi generano più traffico dati? Netflix, Instagram e Spotify la fanno da padrone in tutto il mondo (foto)

Vincenzo Ronca In generale, i servizi di streaming video generano più della metà del traffico dati globale, da solo Netflix raggiunge il 15% .

Sandvine ha presentato un interessante e dettagliato report sui diversi servizi che generano traffico dati a livello globale. I risultati emersi indicano lo streaming video come il motore principale nella generazione del traffico dati ed incoronano i servizi Google come i più utilizzati in Asia e Oceania.

Come anticipato, lo streaming video genera più della metà del traffico dati nel mondo, seguito dalla navigazione web (17%) e dalle piattaforme gaming (8%). Il singolo servizio che genera più traffico in assoluto a livello globale è Netflix, il quale supera anche YouTube fermo in terza posizione. Tra i primi 100 rientra sorprendentemente anche Amazon Alexa che supera Siri, posizionato al 102° posto.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 3 e Pixel 3 XL ufficiali

Interessante constatare che, a livello regionale, Netflix domina solo in USA mentre, in Europa, Medio Oriente e Africa, YouTube genera più traffico dati. Dal report di Sandvine emerge che i servizi Google dominano in Asia e Oceania, dove più del 40% delle connessioni ad internet sono gestite mediante i servizi di BigG.

Relativamente ai giochi, League of Legends genera un quarto del traffico dati generato da tutti i giochi a livello mondiale, seguito da Fortnite e Overwatch. Tra i social network, troviamo che Instagram guida la classifica raggiungendo quasi il 50% del traffico generato dalla sua categoria, superando anche Facebook. Considerando i servizi di messaggistica, a livello mondiale è Skype a generare più traffico dati, seguita da WhatsApp e Snapchat.

Tra i servizi di streaming musicale, Spotify genera un terzo di tutto il traffico generato dai servizi della sua categoria, con Apple Music e Play Music che non superano nemmeno il 10%.

Per ulteriori informazioni e dettagli, vi suggeriamo di scorrere i grafici riportati nelle immagini nella galleria qui in basso e di consultare il report completo raggiungibile a questo indirizzo.

Via: StatistaFonte: Sandvine