Quasi metà degli italiani, se delusa da un brand, non acquista più i suoi prodotti

Federica Papagni -

Quante volte vi è capitato di avere un’esperienza negativa con un prodotto di una determinata marca? E quante di quelle volte avete deciso di mettere la parola fine su quel preciso brand?

L’Osservatorio Civic Brands, il nuovo progetto sull’impatto sociale dei brand in Italia realizzato da Ipsos, in collaborazione con Paolo Iabichino, ha condotto una ricerca basata su 30 domande, rivolte a 1.000 persone dai 18 ai 65 anni, per analizzare il cosiddetto “say-do gap”, ovvero la differenza tra dichiarato da parte delle persone ed effettivo comportamento agito.

LEGGI ANCHE: One XPlayer sembra una Switch ma monta processore Intel

Ciò che ne è venuto fuori si concretizza in dati molto precisi, che vedono il ruolo del marchio estremamente centrale in una miriade di argomenti, anche socialmente utili. Non solo il 43% degli intervistati sostiene che, se deluso da un brand (per un prodotto deludente o per una condotta non corretta), non acquista più i suoi prodotti né i suoi servizi, ma il 31% ritiene anche che le società debbano agire concretamente e necessariamente in temi sociali, come la sostenibilità ambientale, altrimenti non possono avere un futuro.

Questo è il motivo per il quale molte aziende si stanno sempre più impegnando nel raccontare un lato più umano e responsabile, a partire appunto dall’utilizzo di materiali riciclabili o nella riduzione di emissioni nocive, per poi finire sull’impegno civico, perché ormai tutto ciò ha una ricaduta economica concreta.

Fonte: iPressLive
  • Psyco98

    Mi pare giusto che debbano impegnarsi in contesti come quello dell’ambiente, considerando che hanno il maggior peso.
    Per i prodotti dipende, ma in linea di massima dopo il G2 in bootloop un po’ di tempo per riprendermi è servito (e adesso LG è morta, quindi vabbè)

  • 🍄Acida Lisergica🍄

    Per quanto mi riguarda è vero. Ad esempio Apple mi ha delusa tantissimo e non credo che ricomprerò un altro device della Mela almeno per il momento, mentre Samsung pure mi ha delusa tanto, ma probabilmente non lascerò definitivamente il brand perché sta facendo cose interessanti ultimamente.

  • Andrea Dalvil

    mi ricordo l’ lg g4…terminale che mi strapiaceva…comprato a 349 e super contento…fotocamera pazzesca per il periodo…dopo un freeze non si è piu’ acceso…mai piu’ lg,nonostante ammetta che il prodotto era validissimo

    • ADM90

      Con LG G3 lasciamo perdere. Ottima fotocamera ma autonomia e assistenza tecnica KO. Avevo un problema con il caricatore originale. Era lentissimo a caricare. Mandato in assistenza e niente da fare…

  • Tiwi

    per me dipende da quanto è stata grande la delusione, aggiornamento mancato, problema sw, problema hw, problema di assistenza

  • Fabrizio

    Un po’ come mi è successo con Samsung. Coi prodotti top o di livello medio nulla da discutere, pazzeschi e duraturi nel tempo, ma con i fascia bassa invece una tragedia, ma plauso all’assistenza che è stata molto molto efficiente. Non ne compro più da anni, avrei preso qualche anno fa l’ A5 o più recentemente A51, ma ultimamente sparano prezzi troppo al rialzo. E ricomprerei anche un Sony, anche se il mio ha fatto fine triste, ma stesso discorso….

  • Okazuma

    Come dice un altro utente, dipende dal motivo per il quale si rimane delusi e soprattutto di quale fascia di prezzo si parla.
    Da un prodotto top che costa 1000 euro mi aspetto una certa cura che invece non mi aspetto in un prodotto dello stesso tipo da da 200 euro.

  • ADM90

    In passato ho comprato un LG G3. Ottima fotocamera ma pessima autonomia e assistenza. Quindi il brand LG mobile è fuori dai miei prossimi acquisti.
    Idem con JBL e Fitbit

  • Sandro S.

    Dopo diverse disaventure e pessima assistenza o deciso di non trattare più prodotti Apple, in molti si saranno trovati bene ma per esperienza personale non ne voglio più sapere. Sicuramente altri avranno avuto esperienze simili con altri marchi, perciò questa ricerca mi sembra molto ovvia come risultato.

  • Darioxx96

    Con Samsung son stato deluso più volte
    Galaxy w
    S3 mini
    S4 mini
    2 tv (non smart) con gravi problemi di stabilità, riavvii, mancanze segnale video…

    Una possibilità ancora gliela darei se mi presentano un galaxy s22 con uno schermo almeno 2k 144 hz 3 fotocamere di ottima qualità (zoom, grandangolo, e normale)
    Le dimensioni possono rimanere come s21
    Lo prendo subito, perché s21 mi piace parecchio)
    Per adesso sto con un lg g7 del 2018 che funziona perfettamente ancora adesso, ma sento la mancanza del display 120 hz paragonato all’s21